ascolta in streaming

  • Ascolta radio rosa in streaming
  • Ascolta radio 3 Network in streaming
  • Ascolta Sangiradio in streaming
  • Ascolta Radio Siena in streaming

Notizie - in Val d'Elsa

Monteriggioni, torna il Festival della Viandanza. Valentini: «Stiamo lavorando per condividere con altre realtà della provincia di Siena questa manifestazione»

Monteriggioni, torna il Festival della Viandanza. Valentini: «Stiamo lavorando per condividere con altre realtà della provincia di Siena questa manifestazione»06-03-2013 FESTIVAL VIANDANZA MONTERIGGIONI | È stato stabilito il calendario del secondo Festival della Viandanza. Dopo l'esordio nel 2012, Monteriggioni anche quest'anno si proporrà come capitale ideale della cultura del camminare e del viaggiare lento. Il 26 maggio ci sarà una serata pre-festival ad Altopascio, mentre il festival vero e proprio si svolgerà dal 31 maggio al 2 giugno 2013. Saranno tre giorni di eventi ed incontri per promuovere la cultura del viaggio e del turismo sostenibile, col patrocinio ed il sostengo di Regione Toscana (attraverso l'agenzia pubblica Toscana Promozione) e Comune di Monteriggioni.

"Questo Festival propone un modello culturale, uno stile di vita, corrisponde a una forte motivazione turistica - commenta il sindaco di Monteriggioni, Bruno Valentini - che corrisponde a un segmento di domanda in crescita. Si sta lavorando per condividere con altre realtà della provincia di Siena questa manifestazione, in modo da prospettare l'intero territorio come una rete integrata di itinerari e opportunità di straordinaria bellezza. Il nostro impegno economico sarà finanziato dall'introito dell'imposta di soggiorno".
L'organizzazione sarà ancora una volta gestita da Itineraria, l'associazione che ha fatto del "movimento lento" il proprio progetto culturale. Il Castello di Monteriggioni sarà il riferimento di incontri con ospiti italiani e internazionali che aiuteranno a riflettere sulle contraddizioni della crescita economica e consumistica, a riscoprire il viaggio piuttosto che la vacanza, a rilanciare nuove forme di mobilità e praticare nuove forme di conoscenza del territorio e di accoglienza. Ospite d'onore del festival sarà ancora la Via Francigena, il principale itinerario di viandanza italiano, l'unico riconosciuto come grande itinerario culturale europeo. Infatti durante il festival verrà inaugurato un nuovo tratto di tracciato in sicurezza proprio sotto il Castello.
Sono in programma due itinerari di "avvicinamento" a Monteriggioni. Uno, da Nord, in bicicletta dall'Emilia attraverso la Toscana; e un altro, da Sud, lungo l'itinerario della Francigena senese, con giornalisti al seguito.

Già nel 2012 i mass media hanno parlato diffusamente dell'evento, perché si tratta di un argomento che stuzzica curiosità e interesse. Molte testate nazionali hanno scritto dell'edizione 2012 della manifestazione, grazie anche alla qualità degli eventi e degli ospiti di valore. L'anno scorso ci furono camminate per tutti i gusti e tutti i piedi: da quelle meditative, da fare all'alba, a quelle per i bambini e le famiglie, guidati da un asinaro, da attori, musicisti, e poi le camminate terapeutiche, dedicate a chi ha paura di partire o ha paura di tornare, o ancora le camminate civili e della memoria. Lo spettacolo di esordio di venerdì 31 maggio vedrà protagonista Sergio Staino, che disegnerà in diretta.

  • Meteo
  • Lavoro
  • Bacheca
  • Viaggi
  • Oroscopo
  • RSS

Notizie - in Val d'Elsa

Per una vacanza da sogno
in Toscana prenota su

www.in-tuscany.it

Valdelsa.net - Testata giornalistica on-line registrata presso il Tribunale di Siena il 15/02/2005 al n° 252. Registro della Stampa del Tribunale di Siena n° 1-2005 - Dir. Resp.: Federico Bertolucci

Redazione: via Montegrappa, 24/a 53036 Poggibonsi (Siena) Toscana | tel. 0577 933868 | fax 0577 936793 | e-mail: info@valdelsa.net