ascolta in streaming

  • Ascolta radio rosa in streaming
  • Ascolta radio 3 Network in streaming
  • Ascolta Sangiradio in streaming
  • Ascolta Radio Siena in streaming

Notizie - in Italia e nel mondo

Rapporto Almalaurea: lo stipendio medio a 5 anni dalla laurea è solo di 1300 euro

Rapporto Almalaurea: lo stipendio medio a 5 anni dalla laurea è solo di 1300 euro 18-03-2010 STIPENDIO MEDIO POST LAUREA | La laurea? Un titolo di studio che nel nostro paese non garantisce certo la sicurezza economica. Dopo 5 anni dalla laurea lo stipendio medio di un giovane italiano, infatti, è di circa 1.328 euro al mese. È quanto emerge dal nuovo Rapporto Almalaurea sulla condizione occupazionale dei laureati italiani.
Sempre secondo la ricerca, comunque, esistono sostanziali differenze di retribuzione in base alla professione.

I medici se la passano meglio di tutti con oltre duemila euro di stipendio, seguiti dagli ingegneri con 1.620 euro. Agli ultimi posti si trovano insegnanti (1.112 euro), psicologi (1.038) ed educatori (1.035 euro). Tempi duri anche per i giovani avvocati, che si fermano a una media di 962 euro.
Anche analizzando i dati raggruppati per settore economico o per mansioni svolte, l'ambito medico-farmaceutico (1.719 euro) registra la media più alta di retribuzione, passati 5 anni dal conseguimento della laurea. Le attività strettamente collegate con la laurea in ingegneria consentono stipendi di 1.600 euro e oltre (come la metalmeccanica, la meccanica di precisione o la chimica) mentre chi lavora nel settore del credito e delle assicurazioni arriva a 1.513 euro di media.

Un po' a sorpresa, si rivela redditizia anche una parte del tanto bistrattato settore della pubblica amministrazione. Chi fa parte delle forze armate, ad esempio, guadagna in media 1.476 euro, collocandosi in una fascia alta di retribuzione. Addirittura il doppio degli impiegati nei servizi sociali (989 euro al mese). Un altro dato sfata il mito del lavoro indipendente: la differenza di stipendio tra un consulente e un addetto allo sportello è soltanto di 10 euro al mese, 1.323 contro 1.313.

E per finire ecco a voi una tabella dettagliata con le retribuzioni medie. Le cifre non sono stellari, niente a che vedere con gli stipendi di parlamentari e politici vari (pensate che un sindaco di un piccolo comune prende sui 3000 euro al mese, un consigliere regionale circa 6000, escluse tutte le infinite agevolazioni che hanno)... Ma per i tanti giovani laureati disoccupati, stagisti o collaboratori a progetto queste pur modeste cifre rappresentano - purtroppo - un lontano miraggio.

Guadagno in euro a 5 anni dalla Laurea

Medico 2.018
Ingegnere 1.620
Credito/assicurazioni 1.513
Pubblica amministrazione/forze armate 1.476
Informatica 1.458
Progettazione edile/architettonica 1.414
Commercio 1.331
Consulente 1.323
Addetti allo sportello 1.313
Impiegato/contabile 1.218
Istruzione e ricerca 1.137
Insegnante 1.112
Psicologo 1.038
Educatore 1.035
Avvocato 962
Media 1.328

Valentina Rabazzi

  • Meteo
  • Lavoro
  • Bacheca
  • Viaggi
  • Oroscopo
  • RSS

Notizie - in Italia e nel mondo

Sharing economy e Gap tecnologico, alcuni dei temi del Bto 2014

Sharing economy e Gap tecnologico, alcuni dei temi del Bto 2014

Valdelsa.net - Testata giornalistica on-line registrata presso il Tribunale di Siena il 15/02/2005 al n° 252. Registro della Stampa del Tribunale di Siena n° 1-2005 - Dir. Resp.: Federico Bertolucci

Redazione: via Montegrappa, 24/a 53036 Poggibonsi (Siena) Toscana | tel. 0577 933868 | fax 0577 936793 | e-mail: info@valdelsa.net