Accoglienza turistica: a Poggibonsi un corso gratuito rivolto ai ragazzi

I ragazzi potranno apprendere materie specifiche e nozioni generali di base sfruttando la gamification, ovvero una forma di didattica basata sul gioco, sulla sfida e il confronto con gli altri compagni. Il corso prevede un esame finale al termine del quale viene rilasciata una qualifica Europea di III livello. Lo sbocco lavorativo è quello prevalentemente legato ad alberghi, agriturismo e bed & breakfast, legato principalmente a mansioni come l'assegnazione della camere, la relazione con clienti anche stranieri, gestione dei reclami, registrazione dei clienti, dei costi e dei pagamenti

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Formare gli operatori dell'accoglienza turistica del domani tramite modalità didattiche innovative, 800 ore di alternanza scuola lavoro e soprattutto con un'offerta gratuita. È questo l'obiettivo del progetto 'O.S.A., addetto ai servizi di promozione e accoglienza', promosso in provincia di Siena da Formatica in partnership con Bluinfo Formazione e l'ITS 'Pellegrino Artusi' di Chianciano Terme. La gratuità dell'offerta formativa è dovuta al completo finanziamento da parte della Regione Toscana tramite le risorse del POR FSE 2014/2020, nell'ambito di Giovanisì (www.giovanisi.it), il progetto della Regione Toscana per l'autonomia dei giovani.

L'offerta è rivolta ai ragazzi tra i 16 e i 18 anni non compiuti, assolti o prosciolti dall'obbligo di istruzione, per un totale di 2.100 ore di attività. Le lezioni si terranno da lunedì a venerdì nei locali del CTQ di via Salceto 99, mentre lo stage sarà articolato settimanalmente per un massimo di otto ore giornaliere.

Le lezioni frontali saranno caratterizzate dall'introduzione di metodologie all'avanguardia: per esempio, a ogni partecipante sarà fornito gratuitamente un tablet che sarà utilizzato per la didattica in aula. Non solo, i ragazzi potranno apprendere materie specifiche e nozioni generali di base sfruttando la gamification, ovvero una forma di didattica basata sul gioco, sulla sfida e il confronto con gli altri compagni. Il corso prevede un esame finale al termine del quale viene rilasciata una qualifica Europea di III livello. Lo sbocco lavorativo è quello prevalentemente legato ad alberghi, agriturismo e bed & breakfast, legato principalmente a mansioni come l'assegnazione della camere, la relazione con clienti anche stranieri, gestione dei reclami, registrazione dei clienti, dei costi e dei pagamenti.

Le iscrizioni scadono il prossimo 27 aprile. Ci si può rivolgere al referente del corso Nicola Salemi (3333372845) oppure alla sede di Bluinfo Formazione di Via Massetana Romana 50/A a Siena. La domanda di iscrizione è scaricabile al link http://www.formatica.it/progetto-osa/ e può essere inviata per raccomandata a Formatica Scarl, Via Antonio Cocchi 7, 56121 Pisa.

Pubblicato il 12 aprile 2018 (modifica il 12 aprile 2018 | 11:06 )

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su