Al cinema torna guerre stellari, e noi vi sveliamo dove scoprire “La Forza”

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Uno dei film più importanti dell'infanzia della generazione over 30 è senza dubbio Star Wars. Personaggi come Joda, Obi Wan e Darth Fener (o Vader, nella versione originale) hanno plasmato l'immaginario di milioni di bambini nati a cavallo tra gli anni '70 e '80. Per coloro che sono cresciuti a pane e Guerre Stellari è quindi una meravigliosa notizia l'ormai prossima uscita del nuovo episodio della saga creata da George Lucas. Il 16 dicembre sarà infatti possibile vedere nelle sale cinematografiche italiane Star Wars: Il risveglio della Forza, primo film della nuova trilogia sequel. E non è finita qui: la Walt Disney Company, che ha acquistato i diritti di produzione, ha annunciato l'uscita di un film all'anno per i prossimi 5 anni!

Per celebrare questo straordinario evento il portale di viaggi GoEuro, in collaborazione con GetYourGuide, ha realizzato una classifica dei luoghi dove sono state effettuate le riprese dei precedenti episodi e nei quali è possibile percepire con più intensità la “Forza”. Al primo posto di questa speciale graduatoria troviamo Legoland. Nei numerosi parchi divertimento tematici sparsi in tutto il mondo gli esperti della Lego sono riusciti a riprodurre nel dettaglio molti scenari, consentendo così anche alle nuove generazioni di avvicinarsi alla saga e sentire la “Forza”.

Tra gli altri set cinematografici elencati da GoEuro si possono trovare luoghi celebri del film. Ad esempio i crateri artificiale dell'Episodio IV: Una Nuova Speranza, dove Luke Skywalker osserva i due soli di Tatooine, che si trovano a Chott el-Djerid, nel bel mezzo del deserto tunisino. Oppure il Grande Pozzo di Carkoon dell'Episodio VI: il Ritorno dell Jedi, che nella realtà è il deserto di Yuma in Arizona, e i boschi di Endoor, dimora dei teneri Ewoks, che si trovano invece nel Redwood National Park in California.

Ma chi volesse rivivere alcune scene cult di Guerre stellari non deve andare troppo lontano. Basta recarsi sul lago di Como, dove sono state effettuate le riprese per rappresentare il pianeta di Naboo: nella magnifica villa del Balbaniello potrete riconoscere la location del matrimonio di Anakin e Amidala, mentre sulla sponda ovest del lago, nel prato tra Tramezzo e Griante, è stato girato il pic-nic tra i due sposi. Oppure andare verso sud e raggiungere la splendida Reggia di Caserta, utilizzata per girare le scene in interna del Palazzo Reale di Amidala nell'Episodio I: La Minaccia Fantasma e in seguito abitato dalla regina Jamilia.

Puoi accedere all’intera classifica dei set di Star Wars cliccando qui: http://www.goeuro.it/set-cinematografici-star-wars

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su