Al Festival pedagogico Lef la ministra dell'istruzione Valeria Fedeli

Legge delega e buona scuola: a che punto siamo, questo il titolo dell'iniziativa che avrà al centro una riflessione sulle tematiche della scuola e che si rivolge a genitori, studenti, insegnanti e a tutti coloro che sono interessati ai temi trattati. «L'incontro con la ministra sarà un'occasione per capire a che punto siamo con la legge delega e la Buona Scuola - spiega l'assessore alle Politiche Educative del Comune di Poggibonsi, Susanna Salvadori - ma anche per presentare le scuole del nostro Comune, dall'infanzia alla secondaria. Scuole in cui si cerca quotidianamente, e anche con gli interventi del Lef, di lavorare sui temi della cittadinanza, del rispetto e della prevenzione del bullismo e del cyber bullismo»

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

La ministra dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Valeria Fedeli, sarà ospite in Valdelsa del Festival pedagogico Lef, il festival che già dal 28 ottobre sta offrendo iniziative, laboratori e incontri su temi che riguardano la scuola, la genitorialità e i valori fondativi delle democrazie occidentali (Liberté, Egalité, Fraternité) e che proseguirà fino al 17 novembre. L'appuntamento è per mercoledì 8 novembre alle 14.30, presso la sala Set del Teatro Politeama di Poggibonsi(Si).

«L'incontro con la ministra sarà un'occasione per capire a che punto siamo con la legge delega e la Buona Scuola - spiega l'assessore alle Politiche Educative del Comune di Poggibonsi, Susanna Salvadori - ma anche per presentare le scuole del nostro Comune, dall'infanzia alla secondaria. Scuole in cui si cerca quotidianamente, e anche con gli interventi del Lef, di lavorare sui temi della cittadinanza, del rispetto e della prevenzione del bullismo e del cyber bullismo».

"Legge delega e buona scuola: a che punto siamo", questo il titolo dell'iniziativa che avrà al centro una riflessione sulle tematiche della scuola e che si rivolge a genitori, studenti, insegnanti e a tutti coloro che sono interessati ai temi trattati. La ministra dialogherà con Monica D'Ascenzo, giornalista di Il Sole24Ore, già ospite della scorsa edizione del Lef, e responsabile di "Alley Oop- L'Altra metà del Sole".

Il Festival è realizzato da Fondazione Elsa Culture Comuni e Comune di Poggibonsi - Assessorato alle Politiche educative con il sostegno di Sei Toscana, Unicoop e Sezione Soci Coop Poggibonsi. Numerose anche le associazioni del territorio coinvolte: Associazione La Scintilla, Associazione Timbre, Comitato genitori comprensivo 1 e 2 Poggibonsi, Associazione Pratika Onlus, Associazione C6. Collaborano al festival anche Scuola Pubblica di Musica di Poggibonsi, Coop 21, FTSA, Cinema Garibaldi, TvedoTv, il Liceo "A.Volta" di Colle di Val d'Elsa e l' I.I.S. Roncalli di Poggibonsi.

L'intero programma è disponibile sul sito www.leffestival.it

Per informazioni: Comune di Poggibonsi -Ufficio Cultura - 0577 986335 cultura@comune.poggibonsi.si.it , Ufficio Urp - 0577 986203 - info@comune.poggibonsi.si.it, Fondazione Elsa - 0577 985697 - info@politeama.infowww.politeama.info, pagina face book "Festival pedagogico LEF".

Pubblicato il 7 novembre 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su