Alla scoperta di Botro ai Buchi a San Gimignano con Girografando il Mondo

E' un vero e proprio piccolo canyon con pareti alte fino a 20 metri. In certi tratti il sentiero si stringe, al punto che le pareti distano appena un metro l'una dall'altra, dove solitamente scorre l'acqua

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Domenica prossima, il 9 luglio, l'Associazione Girografando il Mondo di Colle organizza un'originale escursione a Botro ai Buchi, il piccolo canyon della Val d'Elsa. Si trova nel Comune di San Gimignano. Il nome deriva dai numerosi buchi e anfratti presenti nelle pareti, che offrono rifugio a molti animali e uccelli. E' un vero e proprio piccolo canyon con pareti alte fino a 20 metri. In certi tratti il sentiero si stringe, al punto che le pareti distano appena un metro l'una dall'altra, dove solitamente scorre l'acqua. L'ambiente è quasi completamente al riparato dal sole e fresco (c'è un'escursione termica con la superficie di circa 5 o 6 gradi).

Sono previsti due turni distinti, uno la mattina e uno il pomeriggio. L'ambiente è sconsigliato per coloro che soffrono di claustrofobia. Obbligatorie le scarpe da trekking con suola ben marcata.

Per partecipare è necessaria la prenotazione (via email): www.girografando.it/trekking/#botroaibuchi

Pubblicato il 30 giugno 2017 (modifica il 30 giugno 2017 | 17:16 )

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su