Am(e)leto apre ''Castelfiorentino in scena''. Tre appuntamenti all’insegna della comicità toscana

Il Teatro del Popolo ospita come da tradizione le compagnie teatrali del territorio che nella rassegna "Castelfiorentino in scena" propongono i loro spettacoli. Sono tre gli appuntamenti in calendario

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Il Teatro del Popolo ospita come da tradizione le compagnie teatrali del territorio che nella rassegna "Castelfiorentino in scena" propongono i loro spettacoli. Sono tre gli appuntamenti in calendario e si comincia sabato 4 marzo alle 21.00 con Am(e)leto della Compagnia fuori da i’comune regia di Diego Conforti.

Le colmate, il capoccia, la massaia, il fattore, Cosimo Ridolfi, Agostino Testaferrata e la prima scuola agraria: realtà, proverbi toscani e finzione si intrecciano in questa commedia in cui il fermento intellettuale dei primi anni del 1800 e la villa di Meleto sono i veri protagonisti e dove il Futuro, come un bambino che deve nascere, è tanto atteso quanto temuto.

Sabato 11 marzo sarà la volta di Bada badante della compagnia Spiattori, una divertente commedia che affronta il rapporto tra anziani e badanti con occhio discreto. ....ma non troppo.

Si finisce sabato 29 aprile alle 21 con Il cerchio di gesso che propone la commedia in due atti Italioti, libero adattamento di Augusta Elene Giglioli e Diego Conforti del testo di Dario Fo Settimo ruba un po’ meno. 

Biglietto unico €8. La prevendita dei biglietti per tutti gli spettacoli è in corso presso la biglietteria del teatro (piazza Gramsci, 80) tutti i martedì e giovedì (ore 17.00-19.00) e il sabato (ore 9.00-12.00 e 16.00-19.00). 

La prevendita sarà effettuata, oltre che alla biglietteria del teatro, anche presso Discofollia, via del Gelsomino, 45 a Empoli, telefono 0571 710746 (orario negozio).

Il programma della stagione e tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.teatrocastelfiorentino.it. Per informazioni Teatro del Popolo 0571 633482 o Giallo Mare Minimal Teatro 0571 81629. 

Per tenersi aggiornati è possibile seguire la pagina Facebook del Teatro del Popolo su https://www.facebook.com/teatrocastelfiorentino/?fref=ts. 

Pubblicato il 28 febbraio 2017 (modifica il 1 marzo 2017 | 10:01 )

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su