Asfaltatura del vecchio tracciato della Sr 429. Lavori nei comuni di Empoli, Castelfiorentino e Certaldo

I lavori dureranno complessivamente tre mesi e partiranno dal territorio di Certaldo per poi proseguire con Empoli. Saranno interessati i centri abitati di Cambiano e Petrazzi (nel comune di Castelfiorentino), Fontanella-Sant'Andrea, Molin Nuovo e Brusciana (nel comune di Empoli). Un cantiere mobile andrà via via ad interessare singoli tratti di strada e sarà regolato da semaforo. L'orario di cantiere, tutti i giorni esclusa la domenica, è dalle ore 8.30 alle 18.00

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Saranno avviati giovedì, se le condizioni meteorologiche saranno favorevoli, i lavori di asfaltatura della della Sr 429 "Di Val D'Elsa". Gli interventi interesseranno sostanzialmente tutto il vecchio tracciato di competenza della Città Metropolitana di Firenze e riguarderanno i tratti che ricadono nei comuni di Certaldo, Castelfiorentino ed Empoli.

I lavori dureranno complessivamente tre mesi e partiranno dal territorio di Certaldo per poi proseguire con Empoli. Saranno interessati i centri abitati di Cambiano e Petrazzi (nel comune di Castelfiorentino), Fontanella-Sant'Andrea, Molin Nuovo e Brusciana (nel comune di Empoli). Un cantiere mobile andrà via via ad interessare singoli tratti di strada e sarà regolato da semaforo. L'orario di cantiere, tutti i giorni esclusa la domenica, è dalle ore 8.30 alle 18.00.

In un'ottica di prevenzione di problemi sulla strada, si è svolto un incontro di coordinamento con il comando della Polizia Municipale dell'Unione dei Comuni Empolese Valdelsa. «La strada - spiega Massimiliano Pescini, consigliere delegato alla Viabilità - è una delle strade più utilizzate tra quelle di competenza della città Metropolitana, con numerosi passaggi anche di veicoli pesanti. Sono previsti possibili disagi al traffico, specialmente nelle ore di punta».

I lavori fanno parte del piano di messa in sicurezza dei piani viari delle strade di competenza della Città Metropolitana nel territorio dell'Unione dei Comuni dell'Empolese Valdelsa concordato con tra le Amministrazioni comunali e la Città Metropolitana di Firenze nell'ottobre 2016 e vanno ad integrare e completare gli interventi puntuali già realizzati nel 2016. Per il Sindaco di Empoli Brenda Barnini e Vicesindaco della Città Metropolitana «finalmente le priorità di questo territorio diventano priorità per tutta la città metropolitana. Dopo gli investimenti fatti dal comune per i percorsi pedonali in sicurezza nelle frazioni empolesi della 429 ora arriva un importante investimento per asfaltare la strada».

«950mila euro - commenta Alessio Falorni, sindaco di Castelfiorentino e delegato alle Infrastrutture per l'Unione dei Comuni Empolese Valdelsa - e 3 mesi di lavoro previsti, che per Castelfiorentino riguarderanno anche i centri abitati di Petrazzi e Cambiano. Un lavoro molto importante, e molto atteso, che migliorerà significativamente la viabilità della 429; un altro pezzo delle nostre strade che fa un salto di qualità importante. Mi sembra doveroso un grazie alla Città Metropolitana».

Pubblicato il 28 febbraio 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su