Carnevale: torna ColleMaschere... ma in versione indoor

Per la prima volta parteciperanno coi loro iscritti anche le società sportive del territorio: un'occasione per giocare, conoscersi e divertirsi insieme

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Dopo un anno di stop torna ColleMaschere, il Carnevale di Colle che per anni ha fatto entusiasmare grandi e piccoli di tutta la Val d'Elsa e che nel 2017 si era preso una piccola pausa. L'appuntamento è per domenica 11 febbraio 2018 (dalle ore 15.00 in poi), quando le associazioni colligiane porteranno musica, giochi e divertimento nella pista di pattinaggio coperta della Badia. Ingresso gratuito.

Tante novità per l'edizione numero sei. La location innanzitutto, che per questa volta sarà al coperto, in modo da poter garantire ai bambini la partecipazione proteggendoli dal freddo o dal maltempo. Per la prima volta parteciperanno coi loro iscritti anche le società sportive del territorio: un'occasione per giocare, conoscersi e divertirsi insieme. Ovviamente non mancheranno i premi per le maschere più belle presenti, con tante sorprese per adulti e bambini. E poi "la sfilata delle mascherine", Just Dance, balli di gruppo, pentolaccia, karaoke e molto altro ancora.

ColleMaschere è organizzato da La Scossa, l'Oratorio di Sant'Agostino, l'Associazione Pubblica Assistenza, GRG La Badia, Polisportiva Olimpia, Misericordia e Vab, con il patrocinio del Comune di Colle di Val d'Elsa.

Pubblicato il 2 febbraio 2018

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su