Castelfiorentino, a “Stasera pago io! ” c’è “La bella e la bestia”

Chi c’è dentro lo specchio? Lei è Bella. Così bella che tutti la chiamano soltanto: Bella. Ma il castello non è certo il suo, è di Lui. È della Bestia. Così bestia che tutti lo chiamano soltanto: Bestia

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Al Teatro del Popolo di Castelfiorentino secondo appuntamento della rassegna dedicata alle famiglie Stasera pago io!, giunta alla sesta edizione. Domani, venerdì 17 marzo, alle 21.00 in scena La bella e la bestia della compagnia Lo stivalaccio con Sara Allevi, Giulio Canestrelli e Matteo Pozzobon. Lo spettacolo è stato realizzato con il sostegno di Opera Estate Festival Veneto, NataTeatro e Fondazione Teatro Civico di Schio.

Un fitto bosco di alberi alti e scuri. Laggiù, in fondo, una luce, un castello e, in alto, una finestra. Dorme e sogna una fanciulla dai biondi capelli. Esistono sogni più veri del vero, verosimili come uno specchio... Chi c’è dentro lo specchio? Lei è Bella. Così bella che tutti la chiamano soltanto: Bella. Ma il castello non è certo il suo, è di Lui. È della Bestia. Così bestia che tutti lo chiamano soltanto: Bestia. Non è cattivo, maleducato, stupido, è semplicemente... Bestia. E come tutte le bestie fa PAURA.

Come fa paura il bosco, come fanno paura le ombre e i castelli sconosciuti. Come fa paura l’amore.

Stasera pago io! è un progetto, pensato da Fondazione Toscana Spettacolo onlus in collaborazione con Giallo Mare Minimal Teatro, ha vissuto cinque stagioni di grandi successi grazie al fantassegno (denaro virtuale che non comporta nessuna spesa). L’originale formula prevede che il solo pubblico pagante siano i bambini, con un biglietto da 5 euro possono portare a teatro i propri familiari, i quali muniti di fantassegno entrano gratis e assistono allo spettacolo. Anche l’orario degli spettacoli, le 21.00, è inconsueto per rassegne dedicate ai bambini e alle loro famiglie.

Ultimo appuntamento venerdì 24 marzo Diario di un brutto anatroccolo di Tonio de Nitto.

Biglietto bambini 5 euro. Gli adulti solo se accompagnati dai bambini entrano gratis con un fantassegno da cambiare in biglietteria con un biglietto omaggio, fino ad esaurimento posti.

La prevendita dei biglietti per tutti gli spettacoli è in corso presso la biglietteria del teatro (piazza Gramsci, 80) tutti i martedì e giovedì (ore 17.00-19.00) e il sabato (ore 9.00-12.00 e 16.00-19.00).  La prevendita sarà effettuata, oltre che alla biglietteria del teatro, anche presso Discofollia, via del Gelsomino, 45 a Empoli, telefono 0571 710746 (orario negozio).

Il programma della stagione e tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.teatrocastelfiorentino.it. Per informazioni Teatro del Popolo 0571 633482 o Giallo Mare Minimal Teatro 0571 81629.

Per tenersi aggiornati è possibile seguire la pagina Facebook del Teatro del Popolo su https://www.facebook.com/teatrocastelfiorentino/?fref=ts

Pubblicato il 17 marzo 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su