Certaldo: +23% di ingressi ai musei nel weekend di Pasqua

Il Comune di Certaldo rende noti i dati degli ingressi ai musei del fine settimana pasquale, i tre giorni dal sabato al lunedì, che vedono per il terzo anno consecutivo un trend di crescita. Nel fine settimana di Pasqua, ovvero nei 3 giorni di sabato 15, domenica 16 e lunedì 17 aprile 2017, sono stati staccati 1.616 biglietti, con un incremento del 23% rispetto al 2016, quando ne furono staccati 1.316, e di quasi il doppio del 2014, quando ne furono staccati 887

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Il Comune di Certaldo rende noti i dati degli ingressi ai musei del fine settimana pasquale, i tre giorni dal sabato al lunedì, che vedono per il terzo anno consecutivo un trend di crescita. Nel fine settimana di Pasqua, ovvero nei 3 giorni di sabato 15, domenica 16 e lunedì 17 aprile 2017, sono stati staccati 1.616 biglietti, con un incremento del 23% rispetto al 2016, quando ne furono staccati 1.316, e di quasi il doppio del 2014, quando ne furono staccati 887.

Il fine settimana pasquale è stato caratterizzato dall'apertura, sabato 15, della seconda edizione de "Il Bello del Libro", il Festival del libro illustrato, promosso dai Comuni di Castelfiorentino e Certaldo e dalla Società Storica della Valdelsa con il contributo di Lions Club Certaldo Boccaccio e Rotary Club Valdelsa distretto 2071, con il patrocinio della Regione Toscana.

Il Festival prevede eventi, iniziative, mostre e laboratori didattici fino a domenica 23 aprile e la possibilità di visitare diverse mostre fino a mercoledì 3 maggio. Sede di eventi ed esposizioni sono musei, biblioteche, chiese e palazzi storici di Castelfiorentino e Certaldo.

«Prosegue anche quest'anno il trend di crescita di turisti nel weekend pasquale grazie anche ad eventi di richiamo rivolti sia al pubblico stranieri che italiano, ai turisti ma anche ai nostri concittadini – dice l'assessore alla cultura e al turismo, Francesca Pinochi – quest'attività di promozione sta dando risultati, ed avviene grazie anche ad iniziative culturali come questa, che valorizzano i linguaggi della comunicazione, dell’immagine e della narrazione parlando a tutte le fasce di età e coniugando esposizione ed eventi con la bellezza del nostro patrimonio storico-artistico».

E nella Casa di Giovanni Boccaccio, prosegue la selezione di opere della mostra permanente di pittura dedicata a Giovanni Boccaccio, “Omaggio a Giovanni Boccaccio, dieci+1”, attualmente dedicate alla ottava giornata del Decameron.

Palazzo Pretorio e la Casa di Boccaccio sono aperti tutti i giorni, ore 9.30 – 13.30 / 14.30 – 19.00. Ingresso, con visita del Sistema Museale di Certaldo, euro 4,00. Ingresso sempre gratuito per i residenti a Certaldo. 

Pubblicato il 19 aprile 2017 (modifica il 19 aprile 2017 | 15:49 )

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su