Certaldo, ai nuovi cittadini il saluto e gli auguri dell'amministrazione

Le persone che hanno ottenuto questo importante riconoscimento dalle mani del sindaco e dell'assessore sono già 7, di nazionalità diverse, tutte in Italia da oltre 10 anni. La consegna del conferimento della cittadinanza italiana è avvenuta in Sala Giunta, all'interno del Municipio, con una piccola cerimonia. I richiedenti hanno fatto giuramento di fedeltà allo Stato italiano e alla Costituzione ed hanno ricevuto in regalo una pergamena in carta fiorentina con il testo del giuramento e una copia della Costituzione italiana

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Si sono svolti a partire dal 3 ottobre i primi conferimenti della cittadinanza italiana ai cittadini stranieri aventi diritto, in Sala Giunta, con la cerimonia di giuramento in presenza del Sindaco Giacomo Cucini o dall'assessore Clara Conforti. Una volta ottenuta la cittadinanza infatti, su richiesta dell'interessato che ha fatto domanda seguendo l'iter previsto dalla Legge n. 91 del 1992, il conferimento formale veniva svolto finora dall'ufficio dell'anagrafe.

Le persone che hanno ottenuto questo importante riconoscimento dalle mani del sindaco e dell'assessore sono già 7, di nazionalità diverse, tutte in Italia da oltre 10 anni. La consegna del conferimento della cittadinanza italiana è avvenuta in Sala Giunta, all'interno del Municipio, con una piccola cerimonia. I richiedenti hanno fatto giuramento di fedeltà allo Stato italiano e alla Costituzione ed hanno ricevuto in regalo una pergamena in carta fiorentina con il testo del giuramento e una copia della Costituzione italiana.

Nel 2017 sono state in tutto 47 le persone che hanno acquisito la cittadinanza italiana.

Pubblicato il 12 ottobre 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su