Ciao Cocco. Colle di Val d'Elsa piange la scomparsa di Franco Traiani

Colle di Val d'Elsa ha salutato oggi per l'ultima volta Franco Traiani, conosciuto da tutti come "Cocco". «Le sue condizioni di salute, che negli ultimi anni lo avevano allontanato da una partecipazione diretta, non gli impedivano comunque di essere presente la domenica alle partite casalinghe e non faceva mai mancare il suo pezzo (“scusate il disturbo”) sul giornalino domenicale, “Il Biancorosso”, che aveva contribuito a far nascere - ricorda l'U.S. Colligiana dove per oltre quaranta anni è stato dirigente, presidente, vice presidente, addetto stampa, segretario. Ciao Cocco e “scusa il disturbo”»

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Colle di Val d'Elsa ha salutato oggi per l'ultima volta Franco Traiani, conosciuto da tutti come "Cocco". «Le sue condizioni di salute, che negli ultimi anni lo avevano allontanato da una partecipazione diretta, non gli impedivano comunque di essere presente la domenica alle partite casalinghe e non faceva mai mancare il suo pezzo (“scusate il disturbo”) sul giornalino domenicale, “Il Biancorosso”, che aveva contribuito a far nascere - ricorda l'U.S. Colligiana dove per oltre quaranta anni è stato dirigente, presidente, vice presidente, addetto stampa, segretario. Ciao Cocco e “scusa il disturbo”».

Si sprecano sui social i commenti di dispiacere e i ricordi. "Da prendere come esempio di sportivo e tifoso", "una persona buonissima", "se è vero che le persone si ricordano per le impronte che lasciano... le tue rimarranno sempre impresse nella memoria storica della tua tanto amata Colle". E infine un pensiero non poteva non andare alla squadra biancorossa, che ha vinto in trasferta proprio ieri: "Oggi la Colligiana ha clamorosamente vinto a Forlì. Certamente Cocco ci ha messo del suo da lassù (perché, se esiste un Paradiso, lui è già lì)".

Pubblicato il 4 dicembre 2017 (modifica il 4 dicembre 2017 | 17:37 )

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su