Colle Alta, atto vandalico in Piazza Duomo: sei auto danneggiate

Stamattina i proprietati delle auto di Piazza Duomo a Colle di Val d'Elsa si sono svegliati con una bella sorpresa: lunotti, specchietti e vetri danneggiati. Un uomo intorno alle cinque e mezza di notte è sceso in strada e si è messo a prendere a colpire con un pezzo di ferro le macchine circostanti. Alcuni giornali locali riportano che il colpevole sia un marocchino, in evidente stato di alterazione psichica, che si è sfogato dopo aver litigato con la moglie

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Stamattina i proprietati delle auto di Piazza Duomo a Colle di Val d'Elsa si sono svegliati con una bella sorpresa: lunotti, specchietti e vetri danneggiati. Un uomo intorno alle cinque e mezza di notte è sceso in strada e si è messo a prendere a colpire con un pezzo di ferro le macchine circostanti. Alcuni giornali locali riportano che il colpevole sia un marocchino, in evidente stato di alterazione psichica, che si è sfogato dopo aver litigato con la moglie.

Il Capitano della Compagnia di Poggibonsi Sergio Turini ci ha confermato telefonicamente che le indagini sono ancora in corso, che sperano di prenderlo al più presto e pensano di essere sulla buona strada. Se le loro ipotesi vengono confermate, si tratterebbe di una persona con problemi mentali. Assolutamente escluso che si sia trattato di un tentato furto. 

Pubblicato il 31 maggio 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su