Colle, apre finalmente il Museo San Pietro. Grande affluenza e commenti positivi dei visitatori

Sono le ore 11 precise della mattina a Colle di Val d'Elsa e appena fuori dall'ingresso del Museo San Pietro ci sono centinaia di persone. A pensarci bene non c'è da stupirsi così tanto per la folla di cittadini colligiani e non solo che sono accorsi al grande evento: grande è infatti la curiosità, enormi le aspettative. Da vent'anni si parlava di lavori e di riapertura, ma oggi l'attesa è finita e la comunità può di nuovo usufruire di uno spazio che custodisce la storia, la cultura, le grandi gesta e le ambizioni di questa città

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Sono le ore 11 precise della mattina a Colle di Val d'Elsa e appena fuori dall'ingresso del Museo San Pietro ci sono centinaia di persone. A pensarci bene non c'è da stupirsi così tanto per la folla di cittadini colligiani e non solo che sono accorsi al grande evento: grande è infatti la curiosità, enormi le aspettative. Da vent'anni si parlava di lavori e di riapertura, ma oggi l'attesa è finita e la comunità può di nuovo usufruire di uno spazio che custodisce la storia, la cultura, le grandi gesta e le ambizioni di questa città.

Più di 2mila metri quadrati di superficie, più di duecento opere esposte, come vi abbiamo raccontato in un articolo di qualche giorno fa, dopo averlo visitato in anteprima.

Presenti all'inaugurazione, oltre all'Amministrazione colligiana, i sindaci dei Comuni vicini di Sovicille, Casole d'Elsa, San Gimignano, l'assessore alle politiche educative del Comune di Poggibonsi Susanna Salvadori, il Presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani e l'Arcivescovo di Colle di Val d'Elsa, Montalcino e Siena Antonio Buoncristiani. Presenti gli studenti delle scuole colligiane. Il fatto stesso che il buffet all'interno del cortile e l'accoglienza siano stati gestiti e organizzati dai ragazzi dell'Istituto Enogastronomico di Colle di Val d'Elsa (sede distaccata dell'I.I.S. Ricasoli di Siena) è il segno evidente e tangibile del totale coinvolgimento della collettività.

«Finalmente Colle ha uno spazio che davvero rappresenta la sua storia», «Ci voleva davvero un posto così in Colle Alta», «E' uno spazio bellissimo, veramente ben organizzato», sono solo alcuni dei commenti che ci hanno riportato le persone all'uscita.

Per vedere la photogallery del Museo clicca qui: Il Museo di San Pietro a Colle riapre al pubblico. L'abbiamo visto in anteprima

Pubblicato il 18 marzo 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su