“Donkey’s Motors” sbarca per la prima volta a Empoli: auto, moto, musica, esibizioni e gusto

Linee mozzafiato, auto eleganti per i più esigenti, da corsa, modelli del dopoguerra e nuove vetture targate 2016. Tutto questo è Donkey's Motors. per la prima volta a Empoli

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Un grande evento dedicato ai motori, una novità per Empoli, un’iniziativa che non ha precedenti in città e che si svolgerà in un’area mai prima interessata da una manifestazione organizzata per tutto un weekend. Un format nuovo per Empoli e la Toscana: un evento organizzato da Prime365, col supporto di CNA Firenze, che gode del patrocinio del Comune di Empoli.

Appuntamento nei prossimi sabato 24 e domenica 25 settembre all’area commerciale di Pontorme: una zona che nel weekend si trasformerà in una fiera del divertimento, degli amanti di auto e moto, del buon cibo, della musica. Un piccolo paradiso per auto di lusso, d’epoca, tuning, moto custom, tutto in mostra per gli appassionati del genere.

Cinque mila metri quadrati tutti dedicati a “Donkey’s Motors” che per la prima volta sbarca a Empoli. Linee mozzafiato, auto eleganti per i più esigenti, da corsa, modelli del dopoguerra e nuove vetture targate 2016. Alcune delle migliori carrozzerie di restauro porteranno i loro pezzi pregiati per deliziare la vista a tutti i visitatori.

La manifestazione è a ingresso gratuito. Per raggiungerla in tranquillità, è attivo un servizio navetta con partenza dalla zona industriale Pratelle di Montelupo Fiorentino-Fibbiana dove sono presenti ampi parcheggi e arrivo all’interno della manifestazione (via della Piccola-area Sammontana), dalle 15 alle 24.

Inoltre, a rendere ancora più ricca l’iniziativa, ecco la partecipazione speciale della associazione onlus #vorreiprendereiltreno di e con Iacopo Melio ed il primo progetto Donkey Social, che accompagnerà anche tutte le prossime edizioni, con tematiche ogni volta diverse, intitolato ‘Jump’ in cui alcuni street artist di zona creeranno murales che potranno essere venduti sia durante l'evento o tramite esso. Un’occasione straordinaria per abbattere le barriere architettoniche e quelle sociali, scavalcare i muri della diversità, continuando a sensibilizzare le persone anche attraverso un murales. Una parte del ricavato dell’evento verrà destinato ai prossimi progetti della onlus #vorreiprendereiltreno.

L’evento è stato presentato nel dettaglio, questa mattina, mercoledì 21 settembre da Antonio Ponzo Pellegrini, assessore alle attività produttive del Comune di Empoli; Mauro Regina, presidente Prime365; Andrea Dainelli, Prime365; e dal presidente di CNA Empolese Valdelsa Marco Landi.

Antonio Ponzo Pellegrini
Assessore alle attività produttive del Comune di Empoli
«Unico comune denominatore di questa novità sono le auto, le moto e i  motori in generale. Un format completamente nuovo, possibile grazie alle sinergia tra imprese, privati e associazioni di categoria e il Comune che accoglie la proposta di questi elementi. La zona che è stata scelta, la zona commerciale di Pontorme, per la prima volta viene investita da un evento così grande per la superficie che ricopre. Questo manifestazione va nella direzione di animare una zona così grande, dove non ci saranno solo auto ma anche altre attività. Davvero un evento roboante».

Mauro Regina
Presidente Prime365
«La zona che abbiamo scelto non era mai stata presa in considerazione. Uno spazio da sfruttare. Un evento nuovo, siamo alla edizione ‘numero 0’ e vogliamo crescere insieme al Comune. Una manifestazione che vuole dar spettacolo e fare spettacolo in totale sicurezza. Tutte le attività della zona hanno risposto alla nostra chiamata, rendendosi disponibili e partecipi. E questa è già una vittoria».

Andrea Dainelli
Prime365 
«Tante saranno le dimostrazioni spettacolari di fuoristrada, che si svolgeranno in totale sicurezza e ci sarà anche il ‘donkeycottero’ per fare un giro sopra la città in elicottero a un prezzo accessibile a tutti e sarà possibile anche provare i mezzi con i piloti istruttori. Speriamo che in futuro possa diventare un appuntamento fisso per Empoli».

Marco Landi
CNA Empolese  Valdelsa
«Speriamo che questa prima edizione sia un buon successo. Questa è la nostra prima collaborazione con la Prime365 e non sarà l'ultima. Empoli è sempre stata conosciuta e riconosciuta per le sue attività. E questo evento va nella direzione di allargare le 'piazze' di Empoli. Far rivivere queste zone è una prerogativa di questa Giunta Comunale». 

Aree Donkey's Motors 

Si parte da auto e moto: percorsi per fuoristrada, auto d’epoca e autotuning. Spettacolo assicurato con i percorsi artificiali off road ed esibizioni di quad all’internon dell’area, la sfilata delle auto d’epoca, europee e americane, ed esposizione di auto tuning.

Si prosegue con la musica su tre palchi: l’intera area prevede tre postazioni dove si farà musica: un palco principale riservato agli ospiti e ai migliori artisti della scuola MMI, e due pedane per musica dagli anni ’70 ad oggi.

Si arriva al gusto: la storia del cibo di strada in chiave moderna; i cibi più amati dagli italiani in versione food truck. Saranno quasi venti le postazioni con menù differenti ma tutti con un comune denominatore, tanto gusto.

Si prosegue con altre due grandi aree: ristorante italiano e birreria, oltre a tre punti bar all’interno del percorso.

In fono a via Giuntini è prevista l’area arti e mestieri, con prodotti locali: una vasta selezione di prodotti fatti a mano da artigiani di zona e prodotti locali delle migliori aziende agricole toscane.

Per i più piccoli, un’intera area bambini per farli divertire con gli ‘amici’ gonfiabili e con miniquad in sicurezza. Non mancheranno anche altre attività varie, sparse per tutto il percorso. Dalle dimostrazioni di fitness agli spettacoli di danza. 

Pubblicato il 21 settembre 2016

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su