Dopo il successo della prima edizione, torna a Montaione l'Hill Volley

La competizione è aperta a tutti, basta essere maggiorenni, o avere più di 14 anni ma essere regolarmente iscritti alla FIPAV - Federazione Italiana Pallavolo. La formula di gioco è quella del 4x4 misto. Le squadre dovranno essere infatti composte da un minimo di 5 partecipanti, senza limite massimo, ma con almeno due ragazze in campo. Saranno divise in due gironi: le prime classificate disputeranno ad eliminazione diretta la semifinale e la finale

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Dopo il grande successo dello scorso anno con la prima edizione, torna l'"Hill Volley", il campionato di beach volley montaionese che mette insieme sport, musica e divertimento. Dodici ore no stop che si svolgeranno sabato 16 giugno 2018 al Parco dei Mandorli, dalle ore 8.00 fino alle 20.00.

La competizione è aperta a tutti, basta essere maggiorenni, o avere più di 14 anni ma essere regolarmente iscritti alla FIPAV - Federazione Italiana Pallavolo. La formula di gioco è quella del 4x4 misto. Le squadre dovranno essere infatti composte da un minimo di 5 partecipanti, senza limite massimo, ma con almeno due ragazze in campo. Saranno divise in due gironi: le prime classificate disputeranno ad eliminazione diretta la semifinale e la finale.

«L'idea è nata dai ragazzi de La Racchetta di Montaione che gestiscono l'impianto - spiega telefonicamente Cristiano Ciocchetti, uno degli organizzatori -. Ci avevano chiesto di mettere su un torneo di beach volley in concomitanza della "24h Maratona Futsal" (manifestazione che si terrà anche quest'anno e che inizierà il 15 giugno ndr) e da lì è partito tutto. Sulla spinta del vice sindaco Luca Belcari, io e altre persone abbiamo pensato di realizzare un campo idoneo e un'iniziativa, diciamo così, ben strutturata. Molti di noi gravitano intorno alla Polisportiva Montaione 95 Volley, primo tra tutti il presidente Carlo Valentini, che l'anno scorso è stato l'indispensabile tuttofare».

«L'obiettivo è quello di promuovere lo sport della pallavolo nella nostra comunità - aggiunge -. L'anno scorso c'è stata una grande partecipazione con giocatori che provenivano anche dalla B2 e dalla serie D. Addirittura partecipò Carlotta Cambi, conosciuta da tutti come "Charlie", giocatrice di A1 in questo momento in ritiro con la nazionale di Davide Mazzanti».

L'iscrizione per chi vuole partecipare all'evento deve essere compilata, dopo aver effettuato il pagamento, entro e non oltre il 3 giugno 2017, provvedendo all'invio congiunto di modulo d'iscrizione e liberatoria degli atleti tesserati Fipav/Uisp o del certificato medico sportivo non agonistico.

Per iscrivers e avere maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.hillvolley.it, inviare un'e-mail all'indirizzo hello@hillvolley.it o telefonare ai numeri 339 2247151 (Cecilia), 340 1483117 (Cristian).

Pubblicato il 15 maggio 2018

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su