Edilizia scolastica: 1 milione e 200mila euro in arrivo in provincia di Siena

«Passo dopo passo - sottolinea Luigi Dallai, deputato del Partito Democratico - l'impegno per la ristrutturazione e la messa in sicurezza delle nostre scuole va avanti. Il lavoro dell'esecutivo e del Governo precedente su questo tema è stato costante e stanno arrivando i primi risultati, con lo sblocco di risorse importanti. Dobbiamo continuare su questa strada perché la qualità della scuole italiana, passa anche dalla capacità di rendere gli edifici scolastici luoghi sempre più sicuri e moderni»

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Messa in sicurezza e riqualificazione delle scuole. Per il triennio 2017 - 2019 sono in arrivo oltre 320 milioni di euro, quasi 17 dei quali saranno destinati alle scuole toscane. In provincia di Siena arriveranno 800mila euro per interventi strutturali ai quali vanno aggiunti quasi 416mila euro per il Liceo Alessandro Volta di Colle di Val d'Elsa. Altre risorse stanziate, ma in attesa di finanziamento, saranno destinate a cinque scuole di Siena per opera di manutenzione straordinaria: 690mila euro all'ITI Sarrocchi; 130mila euro all'ITA Ricasoli; 80mila euro al Liceo Piccolomini; 50mila euro al Liceo Galileo Galilei, 102mila euro al Istituto tecnico Bandini.

«Passo dopo passo - sottolinea Luigi Dallai, deputato del Partito Democratico - l'impegno per la ristrutturazione e la messa in sicurezza delle nostre scuole va avanti. Il lavoro dell'esecutivo e del Governo precedente su questo tema è stato costante e stanno arrivando i primi risultati, con lo sblocco di risorse importanti. Dobbiamo continuare su questa strada perché la qualità della scuole italiana, passa anche dalla capacità di rendere gli edifici scolastici luoghi sempre più sicuri e moderni».

Pubblicato il 20 novembre 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su