Guicciardini: «Inopportune le parole di Alberto Monaci su Ceccuzzi. Nei prossimi giorni individueremo il percorso per la nuova candidatura»

Il Segretario provinciale Pd Siena interviene per commentare le dichiarazioni di Alberto Monaci sul ritiro di Ceccuzzi dalla corsa a sindaco di Siena. Monaci, presidente del Consiglio regionale della Toscana ed esponente del Pd, ha affermato che «per noi la candidatura di Ceccuzzi non è mai esistita»

Commenti 9
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Il Segretario provinciale Pd Siena interviene per commentare le dichiarazioni di Alberto Monaci sul ritiro di Ceccuzzi dalla corsa a sindaco di Siena. Monaci, presidente del Consiglio regionale della Toscana ed esponente del Pd, ha affermato che «per noi la candidatura di Ceccuzzi non è mai esistita», non capendo bene questo "per noi" cosa significa. Ricordiamo che il fratello di Alberto, Alfredo, si è candidato con la lista Monti alle Politiche.

«In un giorno importante come quello delle elezioni politiche - afferma Guicciardini - Alberto Monaci, invece di pensare al risultato elettorale del Partito democratico e del centrosinistra, si esprime sulla candidatura di Franco Ceccuzzi in modo inqualificabile, nel momento in cui quest'ultimo ha fatto, in modo doloroso, un passo indietro, nell'interesse primo della città. Inoltre, Monaci dovrebbe avere più rispetto per gli organismi del Pd, per i volontari che si sono impegnati in questi mesi è per tutti coloro che hanno votato alle primarie. Mi sarebbe piaciuto anche vedere il Presidente del Consiglio Regionale impegnato attivamente in questa campagna elettorale, al contrario non si è visto. Da una carica istituzionale regionale, mi aspetterei un minimo di senso di responsabilità, ma già da tempo ho avuto modo di provare direttamente l'assenza di questa caratteristica. Siena dice basta ai veleni, Siena non ne può più di questi atteggiamenti. Siena ha bisogno di suonare la campana del risveglio civico e di avviare una stagione di sereno confronto. Il Pd porta avanti questa strada con convinzione. Il rinnovamento che abbiamo avviato andrà avanti senza sosta e non ci sono spazi per vecchie dinamiche. Si sta facendo strada un Pd nuovo che si lascia alla spalle le rivalse personali e le rendite di posizione. Alberto Monaci parla al plurale quando dice di non aver mai riconosciuto la candidatura di Ceccuzzi, ma non parla per bocca dei democratici. Parla a nome dell'associazione Confronti, che negli ultimi mesi ha sparato senza sosta su Ceccuzzi, sul Pd e sul sottoscritto? Posso dire che non ho mai risposto a tali provocazioni perché considero, per la loro strumentalità, queste critiche come la prova che stiamo agendo sulla strada del cambiamento. Guardare avanti con serenità, lasciarsi alle spalle i veleni e riconquistare la fiducia nel futuro con idee e persone nuove. Ce la faremo. Nei prossimi giorni - conclude il segretario -, saremo impegnati ad individuare il percorso per la candidatura a Sindaco di Siena come Pd e con la coalizione. Lo faremo con apertura e coinvolgimento».

Pubblicato il 26 febbraio 2013

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Commenti

  1. Avatar
    Franco C. 07/03/2013

    dai!!
    Forza Guicciardini,facci ridere,tira fuori le "tue novità" ahahahahahaha facce ride Guicciardini. dajeeeeee

  2. Avatar
    marco 26/02/2013

    CARO
    caro Antonio G. In quanto ai cambi di bandiera credo che il record mondiale spetti ai piddini... prima con la tessera di baffone in tasca ( alcuni ) e la foto di padre pio ( altri ) in tasca, poi sotto nomi diversi e poi ancora sotto nomi e simboli diversi , uniti in un abbraccio mortale. Il camaleonte mi dicono che sia andato in cura da un'analista ...

  3. Avatar
    ma vai 26/02/2013

    eh beh
    certo james è talmente bravo che tra pochino da vendisi gli resta altro che i muri del comune...

  4. Avatar
    sveglia! 26/02/2013

    monaci
    i fratellini hanno rotto le palle da tempo....ceccuzzi se ne accorto troppo tardi.

  5. Avatar
    l'amico tuo 26/02/2013

    grande marco!!!!
    w i comunisti che sono spariti!!!!!!

  6. Avatar
    James 26/02/2013

    concordo
    concordo con quanto scritto sotto ma Ceccuzzi ci stava dentro quanto i fratelli

  7. Avatar
    Antonio G. 26/02/2013

    vergogna
    Ma Monaci è entrato in parlamento con Monti? Questi due sono uno dei mali della politica nella nostra provincia. Ma quante bandiere hanno cambiato???? Vergogna

  8. Avatar
    mimmo 26/02/2013

    francigeni
    ora non s'aspetta altro che il bell'imbusto dia fiato alle trombe.... poi si che siamo apposto.

  9. Avatar
    James 26/02/2013

    che risate
    almeno il bell'imbusto il suo comune l'ha governato bene e senza lasciare debiti... voi del pd mi fate schiantare dalle risate!!!!

Lascia un commento

Torna su