La fisarmonica di Richard Galliano accende la notte a Monteriggioni

Richard Galliano porterà sul palco un repertorio che va dal classico al jazz, attraversando le frontiere musicali con entusiasmo, desiderio e passione

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Il Castello di Monteriggioni torna ad accendersi venerdì 11 agosto, alle ore 21.30, con la fisarmonica di Richard Galliano, per un viaggio nella musica alla scoperta di uno strumento dalle molteplici forme espressive. L’artista, considerato l’erede di Astor Piazzolla, è italiano, ma il suo successo come fisarmonicista di musica jazz lo ha reso noto soprattutto in Francia, dove vive ancora oggi.

Richard Galliano porterà sul palco un repertorio che va dal classico al jazz, attraversando le frontiere musicali con entusiasmo, desiderio e passione. Unico fisarmonicista a registrare per la prestigiosa etichetta classica “Deusche Grammophon”, ha registrato più di 50 album a suo nome e ha lavorato con numerosi artisti di fama. Il suo ultimo lavoro risale all’anno scorso ed è dedicato a Wolfgang Amadeus Mozart.

Informazioni

Il concerto di Richard Galliano fa parte del cartellone “Monteriggioni Porta del Medioevo”, che sta animando l’estate nel Castello di Monteriggioni. Per maggiori informazioni, è possibile contattare l’Ufficio turistico di Monteriggioni al numero 0577-304834 oppure all’indirizzo email info@monteriggioniturismo.it.

Pubblicato il 9 agosto 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su