La Mille Miglia torna in Val d'Elsa: tappa a Monteriggioni, Poggibonsi e Castelfiorentino

La Mille Miglia, che porta la firma a livello nazionale di 1000 Miglia srl, è curata sul territorio da Mauro Morandi con l'associazione Club Auto Storiche Valdelsa che gestisce il passaggio della carovana con la collaborazione dei volontari della Protezione Civile, della Pubblica Assistenza, della Misericordia e di molteplici associazioni del territorio quali Amici di Poggibonsi, Bellavista Escursioni, Vespa Club Valdelsa. Il tutto con la presenza della Polizia Municipale e delle forze dell'ordine

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Ultimi preparativi per accogliere il passaggio della Mille Miglia 2018 che attraverserà domani, venerdì 18 maggio, farà nuovamente tappa in Val d'Elsa. L'edizione 2018 della manifestazione è cominciata mercoledì 16 maggio a si svolge fino a sabato 19 maggio sul tradizionale percorso Brescia-Roma-Brescia. La capacità di coniugare tradizione, innovazione, creatività, eleganza, bellezze paesaggistiche e stile di vita made in Italy ne ha fatto un simbolo dell'eccellenza italiana nel mondo.

Domani, 18 maggio, arriveranno prima le vetture del Ferrari Tribute to Mille Miglia e del Mercedes-Benz 1000 Miglia Challenge (quelle moderne, per intendersi). Da Siena giungeranno a Monteriggioni percorrendo la Cassia, poi proseguiranno verso Pian del Casone e, alla rotatoria di Belvedere a Colle di Val d'Elsa gireranno verso Staggia. Passeranno poi a Poggibonsi (l'arrivo è previsto alle ore 10.15), fermandosi nel centro storico. Il percorso sarà via Senese, via Montenero, via Trento, piazza Berlinguer, piazza Rosselli, via Pertini e piazza Matteotti per girare quindi verso Borgo Marturi e procedere alle 11.05 verso Castelfiorentino.

E' poi il turno delle auto d'epoca. Da Monteriggioni si incammineranno verso Pian del Casone e gireranno verso Strove per la pausa pranzo (12.30 circa). Da qui proseguiranno per Gracciano, ma senza entrare nella frazione, che toccheranno appena per proseguire verso la rotatoria di Belvedere, Staggia e quindi Poggibonsi. L'arrivo nella città valdelsana è previsto intorno alle 13.00. Da qui ripartiranno dopo il controllo orario. Il percorso preoseguirà lungo la Strada Regionale 429 di Val d'Elsa verso Castelfiorentino e poi San Miniato.

La Mille Miglia, che porta la firma a livello nazionale di 1000 Miglia srl, è curata sul territorio da Mauro Morandi con l'associazione che sarà presentata il prossimo giugno Club Auto Storiche Valdelsa e che gestisce il passaggio della carovana con la collaborazione dei volontari della Protezione Civile, della Pubblica Assistenza, della Misericordia e di molteplici associazioni del territorio quali Amici di Poggibonsi, Bellavista Escursioni, Vespa Club Valdelsa. Il tutto con la presenza della Polizia Municipale e delle forze dell'ordine.

Nelle foto alcune immagini scattate durante il passaggio della Mille Miglia di due anni fa

Pubblicato il 17 maggio 2018

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento