La Pallamano Poggibonsese al Campus Talent Alessio Bisori di Arezzo: «Vista la vera Pallamano»

Un gruppo di ragazzi della Pallamano Poggibonsese ha partecipato al "Campus Talent Alessio Bisori" di Arezzo. Allenatori internazionali, tecnica eccellente e lingue parlate solo inglese e francese. Questo hanno trovato i giovani giallorossi nella sei giorni organizzata dall'allenatore Saadi Abderrahman, che ha messo insieme uno staff di alto livello con allenatori provenienti da Francia e Svezia

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Un gruppo di ragazzi della Pallamano Poggibonsese ha partecipato al "Campus Talent Alessio Bisori" di Arezzo. Allenatori internazionali, tecnica eccellente e lingue parlate solo inglese e francese. Questo hanno trovato i giovani giallorossi nella sei giorni organizzata dall'allenatore Saadi Abderrahman, che ha messo insieme uno staff di alto livello con allenatori provenienti da Francia e Svezia. 

«Il concetto stesso di allenamento è stato sconvolto e solo ora possiamo capire la motivazione di un livello così mediocre della Pallamano Toscana - fanno sapere dalla società poggibonsese -. Lo stage è durato sei giorni e i genitori si sono alternati nell’accompagnare i ragazzi ogni giorno, pur di far vivere loro questa esperienza. Dopo il periodo passato a eseguire esercizi diversi, più "pesanti", sia fisicamente che mentalmente, ma anche più soddisfacenti, l’approccio alla pallamano da adesso in poi sarà decisamente diverso per i nostri ragazzi e niente per loro sarà come prima».  

«L’esperienza è stata molto importante e saranno ben contenti di ripetere l’esperimento non appena se ne presenterà l’occasione. Un ringraziamento a Saadi Abderrahman e la Pallamano Arezzo che hanno organizzato l’evento e ai giovani tecnici stranieri che con pazienza e determinazione hanno insegnato la Pallamano – quella con la P maiuscola – ai nostri ragazzi». 

Pubblicato il 6 luglio 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su