La prevenzione dello sport, se ne è parlato a Poggibonsi. Virtus Life: «Presto nuovi appuntamenti»

Sabato, 20 maggio,si è svolto il convegno dal titolo "Prevenzione, terapia e riabilitazione sportiva delle lesioni muscolari", organizzato dalla Virtus Poggibonsi e a cui hanno partecipato circa 80 professionisti del settore, tra cui medici, fisioterapisti e preparatori atletici

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Sabato, 20 maggio,si è svolto il convegno dal titolo "Prevenzione, terapia e riabilitazione sportiva delle lesioni muscolari", organizzato dalla Virtus Poggibonsi e a cui hanno partecipato circa 80 professionisti del settore, tra cui medici, fisioterapisti e preparatori atletici. 

Il convegno ha avuto due momenti significativi: uno al mattino, dove sono state tenute alcune relazioni scientifiche da esperti di livello nazionale, sulla valutazione dell'atleta e su come prevenire il rischio di infortuni; l'altro al pomeriggio dove sono state mostrate alcuni mezzi di riabilitazione ed è stato possibile per i presenti, toccare con mano l'uso delle tecniche più moderne in questo campo. 

«Il messaggio che il convegno ha lanciato - affermano gli organizzatori -, come risultato dei vari interventi, è che la prevenzione nello sport è fondamentale per prolungare la carriera sportiva di un atleta, specie se professionista. L'interesse dei partecipanti è stato notevole e le sessioni pratiche si sono prolungate ben oltre il termine previsto, con piena soddisfazione dei partecipanti e dei docenti. Noi, come Virtus Life, confermiamo con questo convegno l'importante compito di promuovere la cultura sportiva a tutti i livelli. Abbiamo infatti già in programma nuovi incontri con importanti personalità nel campo della medicina applicata allo sport». 

Pubblicato il 22 maggio 2017 (modifica il 22 maggio 2017 | 14:36 )

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su