Monteriggioni accoglie il 2018 con il Toscana Gospel Festival

L'appuntamento chiuderà la rassegna di prosa e musica promossa dal Comune di Monteriggioni insieme alla Fondazione Toscana Spettacolo Onlus, che ha animato il Complesso monumentale di Abbadia Isola

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Monteriggioni accoglie il nuovo anno sulle note del Toscana Gospel Festival, che lunedì 1 gennaio farà tappa nel Castello e si esibirà in Piazza Roma. L'appuntamento è in programma alle ore 15.30 e vedrà protagonisti Cedric Shannon Rives & brothers, in arrivo direttamente dagli Stati Uniti e pronti a coinvolgere il pubblico con un ricco repertorio di musica, ritmo ed energia che sta accompagnando la 23esima edizione del Toscana Gospel Festival. L'appuntamento chiuderà la rassegna di prosa e musica promossa dal Comune di Monteriggioni insieme alla Fondazione Toscana Spettacolo Onlus, che ha animato il Complesso monumentale di Abbadia Isola nelle scorse settimane.

I protagonisti gospel. Cedric Shannon Rives è conosciuto in America come compositore e attore, oltre che cantante. La sua carriera è iniziata nel coro giovanile, sulle orme del padre, e a 9 anni cantava già da solista, mentre a 11 ha fatto il suo primo concerto accompagnato da un'intera orchestra. Diplomato al "Central Visual and Performing Arts High School" di St. Louis in musica e teatro, jazz e musical, ha esordito a 25 anni nel mercato musicale con l'album "Psalms of Deliverance", nel 1999 ha fatto parte del cast del musical "Be Careul, What You Pray For" e nel 2004 di "A House Divided", ottenendo un grande successo di critica. A partire dal 2001 si è esibito anche in Italia ed è stato ospite del Concerto in Vaticano. Con il suo nuovo gruppo, "Brothers in Gospel", sta compiendo un tour europeo con nuove sonorità e una rivisitazione dei canti tradizionali.

Per informazioni, è possibile contattare l'Ufficio turistico di Monteriggioni al numero 0577-304834 oppure all'indirizzo e-mail info@monteriggioniturismo.it. Gli appuntamenti del Toscana Gospel Festival sono disponibili anche sul sito www.toscanagospelfestival.net.

Pubblicato il 29 dicembre 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su