Nasce l'AC Badesse, giocherà in Terza Categoria. Si riparte da Stazzoni come ds e Callegari come allenatore

Piccola rivoluzione per il calcio valdelsano. Come ormai è noto il Monteriggioni si ''trasferisce'' a Colle di Val d'Elsa per il campionato di Eccellenza ma alle Badesse non resteranno senza calcio. Nascerà l'AC Badesse, che comincerà dalla Terza Categoria, con uno staff di grande esperienza nel calcio dilettantistico locale

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Piccola rivoluzione per il calcio valdelsano. Come ormai è noto il Monteriggioni si "trasferisce" a Colle di Val d'Elsa per il campionato di Eccellenza ma alle Badesse non resteranno senza calcio. Nascerà l'AC Badesse, che comincerà dalla Terza Categoria, con uno staff di grande esperienza nel calcio dilettantistico locale, a cominciare dal diesse, Francesco Stazzoni, e dal tecnico, Giacomo Callegari.

Dopo aver lasciato il Sangimignano, che non lo ha confermato per motivi di budget, e aver rifiutato il Valdarbia per questioni di lavoro, Callegari torna quindi alle Badesse, dove lavorerà ancora in tandem con Stazzoni, figura storica del calcio rossoverde. Il presidente sarà Daniele Berni, già a lungo nel sodalizio delle Badesse. Resta da allestire la squadra ma i dirigenti e il mister sono conosciuti e hanno tantissimi contatti, per cui dovrebbero riuscire a mettere insieme un buon gruppo. Si riparte dalla più bassa delle categorie del calcio italiano ma con entusiasmo, voglia di fare e competenze.

Evelina Pecciarini

Pubblicato il 6 luglio 2011

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su