Nasce Whatsapp Castello per avere tutte le informazioni in tempo reale

«Con questo servizio – sottolinea l’assessora Francesca Giannì che ne ha seguito l’attivazione per conto della Giunta - attiviamo un nuovo strumento per informare la popolazione, provvidenziale soprattutto nei casi in cui la tempestività delle notizie può fare la differenza, in ogni caso utile per dare ai cittadini l’opportunità di essere informati su questioni di pubblica utilità»

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Tenersi informati in tempo reale su servizi di pubblica utilità, modifiche alla viabilità e situazioni di emergenza. Da sabato 30 settembre sarà possibile grazie a “Whatsapp Castello”, il nuovo servizio a disposizione della cittadinanza che consentirà, attraverso la nota applicazione di messaggistica istantanea, di essere puntualmente aggiornati su  notizie di particolare interesse, come ad esempio gli avvisi della Protezione Civile, le condizioni della viabilità (comprese le modifiche, dovute magari a lavori in corso, ecc..) o comunicazioni  da parte dei gestori di pubblici servizi come Acque Spa o Alia Spa.

Il servizio è gratuito e, a tutela della privacy, è fornito in modalità broadcast, in modo che nessun utente possa vedere gli altri contatti iscritti al servizio. Con la scelta di limitare gli argomenti di informazione (escludendo per esempio le attività promozionali relative agli eventi), si è voluto puntare sull’utilità e la qualità delle informazioni, anche per evitare lo spiacevole effetto invasivo in cui si può cadere con l’utilizzo degli strumenti “social”.

Per iscriversi al servizio è necessario scaricare sul proprio smartphone (se non è già presente) l’applicazione Whatsapp, inserire tra i contatti in rubrica il numero dedicato 334 6024218 (a titolo di promemoria si suggerisce di registrare il numero sotto la voce “Whatsapp Castello”) e inviare a questo numero un messaggio whatsapp con la parola “ISCRIZIONE”. Con l’invio del messaggio di “iscrizione”, l’utente dichiara di aver letto e di accettare la policy del servizio, autorizzando il Comune di Castelfiorentino a trasmettere al proprio numero di telefono messaggi che possono contenere testi, documenti, immagini o video. Per cancellarsi basterà inviare allo stesso numero un messaggio whatsapp “CANCELLA ISCRIZIONE”.

Si precisa che il numero di cellulare 334 6024218 è utilizzabile solo per questo servizio, e non può pertanto essere utilizzato dall’utente per inviare messaggi o telefonate. Per qualsiasi comunicazione da indirizzare al Comune rimangono validi i canali tradizionali, come telefono, posta elettronica, social network. 

«Con questo servizio –  sottolinea l’assessora Francesca Giannì che ne ha seguito l’attivazione per conto della Giunta - attiviamo  un nuovo strumento per informare la popolazione, provvidenziale soprattutto nei casi in cui la tempestività delle notizie può fare la differenza, in ogni caso utile per dare ai cittadini l’opportunità di essere informati su questioni di pubblica utilità. Fin dall’inizio del nostro mandato, siamo impegnati su tutti i fronti per implementare i canali di comunicazione con la cittadinanza, a partire dai social che ormai rappresentano una realtà imprescindibile per qualsiasi amministrazione pubblica. A questo riguardo, colgo l’occasione per ricordare che stiamo lavorando per attivare prossimamente Instagram quale strumento di valorizzazione del patrimonio storico artistico, anche per fini turistici. In futuro, appena sarà possibile, contiamo anche di rinnovare il sito web del Comune, affinché tutta l’informazione pubblica sia sempre più in sintonia con le esigenze dettate dalla diffusione delle nuove tecnologie».

Per informazioni e segnalazioni sul servizio o per eventuali difficoltà di registrazione è possibile rivolgersi all’URP (tel. 0571.686341, urp@comune.castelfiorentino.fi.it)

Pubblicato il 29 settembre 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su