Nuovi giochi nei giardini di Poggibonsi. Investimento di 110mila euro

«Un impegno che prosegue – dice il Sindaco David Bussagli – nei confronti della comunità scolastica e della cura degli spazi pubblici. L’anno passato, sempre in questo periodo, abbiamo provveduto a concretizzare un investimento di circa 60mila euro per migliorare una serie di giardini di Poggibonsi, Staggia e Bellavista attraverso nuovi giochi per i più piccoli. Quest’anno l’impegno prosegue e aumenta»

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Scivoli, giochi a molla, altalene e tanto altro. Sono in arrivo (già fatta la gara e gli affidamenti) nuovi arredi per i giardini delle scuole e per i giardini pubblici. Giochi che interessano quasi venti aree e che andranno, prevalentemente, a sostituirne altri già presenti e ormai usurati. Complessivamente la spesa è di circa 110mila euro, risorse stanziate con le ultime variazioni di Bilancio del 2016. «Un impegno che prosegue – dice il Sindaco David Bussagli – nei confronti della comunità scolastica e della cura degli spazi pubblici. L’anno passato, sempre in questo periodo, abbiamo provveduto a concretizzare un investimento di circa 60mila euro per migliorare una serie di giardini di Poggibonsi, Staggia e Bellavista attraverso nuovi giochi per i più piccoli. Quest’anno l’impegno prosegue e aumenta».

Questo nuovo investimento ha quindi due destinazioni, giardini delle scuole e giardini pubblici dove il rinnovo seguirà, come consueto, criteri di priorità legati alla sicurezza e alle condizioni dei giochi stessi.

Per quanto riguarda le scuole sono nove i plessi interessati. Nel dettaglio, all’infanzia di via Risorgimento saranno installati tre giochi a molla con sagome colorate, tre tavoli con panchine, uno scivolo combinato, un trenino e una struttura modulare a torre con scivolo e altalena. Alla scuola d’infanzia Il Girotondo di via Sangallo arriveranno scivolo combinato, tavoli con panchine, altalena doppia e tunnel. Tre giochi a molla con sagome colorate saranno installati anche all’infanzia Il Paese dei Balocchi di Bellavista mentre a Cedda arriverà un’altalena doppia e a Luco scivolo combinato e arrampicata. Alla scuola d’infanzia Il Picchio Verde sarà installata un’altalena doppia, mentre alla scuola d’infanzia Arcobaleno sono in arrivo tunnel e casetta gioco. Uno scivolo combinato sarà messo al nido La Coccinella e un’altalena doppia al nido Rodari.

Per quanto riguarda i giardini pubblici, sono dieci le aree interessate. Nel giardino di via del Parlamento è in arrivo un nuovo scivolo con torretta e due nuove altalene doppie. In quello di via Ticci altalena doppia e ‘palestrina’ con rete, spalliera, pertica, anelli, sbarra e fune. Nel giardino di via Pieraccini due altalene doppie (una con sedili standard e una con sedili a gabbia). Due altalene doppie (una con sedili a gabbia e una con sedili a tavoletta) anche nel giardino di via Belgio a Bellavista. Altalena doppia anche nel giardino di via de Amicis e nel giardino di via Abetone e nel parco del Vallone altalena a cesto. Per finire in Salceto arriveranno due altalene doppie (una con sedili a scivolo e una con sedili a tavoletta), al giardino in via Nino Bixio altalena doppia e al parco della Magione gioco a molla.

Pubblicato il 31 gennaio 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su