Olimpia Pattinaggio, Caterina Castelli seconda all'International German Cup

Caterina Castelli, una delle atlete di punta della società colligiana, da circa un anno è sotto osservazione da parte del commissario tecnico Fabio Hollan che l’ha convocata per questa difficile gara internazionale. Nonostante fosse al debutto, l’atleta colligiana, seguita nella trasferta di Friburgo dal suo allenatore Gianfranco Minin, ha risposto con una gara di spessore, conquistando una inaspettata medaglia d’argento e ripagando appieno la fiducia del commissario tecnico

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Si sta svolgendo in questi giorni a Friburgo (Germania) l’International German Cup, gara di pattinaggio artistico con la partecipazione di oltre 250 atleti provenienti da 22 nazioni. Alla kermesse internazionale ha partecipato, per l’Italia, l’atleta della Polisportiva Olimpia, Caterina Castelli che ha ottenuto un'ottima medaglia d’argento nella categoria Cadetti femminile, specialità obbligatori.

Caterina Castelli, una delle atlete di punta della società colligiana, da circa un anno è sotto osservazione da parte del commissario tecnico Fabio Hollan che l’ha convocata per questa difficile gara internazionale. Nonostante fosse al debutto, l’atleta colligiana, seguita nella trasferta di Friburgo dal suo allenatore Gianfranco Minin, ha risposto con una gara di spessore, conquistando una inaspettata medaglia d’argento e ripagando appieno la fiducia del commissario tecnico.

Al primo posto la tedesca Julia Schmid con il punteggio di 157,10, al secondo Caterina Castelli con 147,10, al terzo l’altra tedesca Melina Schonig con 145,40.

Pubblicato il 11 maggio 2018

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su