Poggibonsi Basket, continua la corsa l'Under 13. Coach Aprile: «Continuiamo il processo di crescita»

E' iniziato il girone di ritorno per l'Under 13 del Poggibonsi Basket di coach Aprile e la prima gara è stata lo scontro diretto casalingo per il primato, contro il Galli di San Giovanni Valdarno. All'andata la gara fu vinta dai valdarnesi in rimonta, questa volta contro dei giallorossi non al completo, i ragazzi del Galli hanno comandato la partita sin dall'inizio e, nonostante un sussulto d'orgoglio nel 3° quarto dei padroni di casa, alla fine la vittoria non è stata mai in discussione

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

E' iniziato il girone di ritorno per l'Under 13 del Poggibonsi Basket di coach Aprile e la prima gara è stata lo scontro diretto casalingo per il primato, contro il Galli di San Giovanni Valdarno. All'andata la gara fu vinta dai valdarnesi in rimonta, questa volta contro dei giallorossi non al completo, i ragazzi del Galli hanno comandato la partita sin dall'inizio e, nonostante un sussulto d'orgoglio nel 3° quarto dei padroni di casa, alla fine la vittoria non è stata mai in discussione.

Nelle successive tre gare il Poggibonsi Basket ha dovuto affrontare prima in trasferta la 3a forza del girone, ovvero Arezzo, contro la quale i giovani leoni hanno ripreso il cammino interrotto contro il Galli, vincendo agevolmente nonostante un inizio balbettante. Dopo è stata la volta della facile gara, con vittoria, con il Valdambra. Infine c'è stata la trasferta di Terranuova contro l'attuale 5a in classifica, in lotta per il passaggio alla seconda fase, partita vinta soprattutto grazie all'apporto dei ragazzi usciti dalla panchina nel corso della gara. I "leoncini" occupano ora il secondo posto in solitaria.

Coach Aprile, dopo questo quartetto di gare: «Dispiace per la gara contro il Galli, sicuramente le assenze non hanno aiutato, ma mi sento di poter dire che i nostri avversari hanno ancora qualcosina in più di noi, soprattutto nell'abitudine ad affrontare certe partite. Lavoriamo ogni allenamento per migliorare sotto questo aspetto nella speranza di farci trovare pronti quando inizierà la 2a fase. In tutto questo è arrivata la notizia della selezione di due dei nostri ragazzi, Ravenni Lorenzo e Puccetti Francesco, per il torneo delle provincie. Sono stati selezionati nei 12 usciti da un gruppo di 35 giovani giocatori e che portano prestigio alla nostra società, così come gli altri ragazzi che hanno partecipato alle selezioni che hanno ben figurato fra i migliori giocatori della provincia durante le stesse selezioni. Ora puntiamo a chiudere nel migliore dei modi la prima fase continuando il processo di crescita».

Pubblicato il 16 febbraio 2017 (modifica il 16 febbraio 2017 | 11:52 )

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su