Poggibonsi Calcio, altra rivoluzione: via l'allenatore Lucia e rientra Mosconi. Ma c'è anche l'addio del presidente Casella

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Il Poggibonsi Calcio ha vissuto l'ennesima giornata di caos e cambiamenti. Nell'arco di poco più di quindici giorni la società giallorossa ha avuto un'altra rivoluzione sia in panchina che nel quadro societario.

All'inizio di dicembre il duo Gaetano Mesce e Daniele Casella avevano preso il posto del team che aveva preso le redini dopo l'addio della famiglia Pianigiani, formato da Nobile Capuani (direttore generale) e Gianluca Vitiello (presidente). La nuova dirigenza aveva voluto subito il passaggio della panchina da Andrea Mosconi ad Alessio Lucia, l'allenatore che aveva portato a giugno di ques'anno gli Juniores giallorossi allo storico titolo di campioni d’Italia.

A Lucia però sono stati fatali tre sconfitte in altrettante gare. Da qui il ritorno di Mosconi, mister gradito da sempre alla tifoseria.

Ma non è tutto. Oltre al cambio della guida tecnica, il Poggibonsi vede anche il passaggio della carica di presidente da Casella a Mesce, che rimane quindi il solo alla guida della società. Ma lo scenario sembra essere in continuo movimento e altre novità non sarebbero più una sorpresa.

Pubblicato il 16 dicembre 2016

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su