Poggibonsi, ultimi ritocchi per l'inaugurazione della Biblioteca comunale

«Novità con cui intendiamo rispondere al trend in continua crescita per la nostra biblioteca mettendo in campo riorganizzazioni, migliorie e nuovi spazi - dice l'assessore alla Cultura Nicola Berti - Un trend positivo che prosegue fin dalla inaugurazione della nuova biblioteca avvenuta ormai quattro anni fa e che impone ulteriori risposte per rendere il servizio ancora più accogliente e stimolante». In particolare è stata messa a punto una nuova organizzazione funzionale degli spazi per redistribuire in maniera organica le collezioni in ambienti adeguati e ulteriormente implementabili

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lavori in corso alla biblioteca comunale Pieraccini per l'inaugurazione di lunedì 11 dicembre. Procedono le operazioni per concretizzare la nuova organizzazione degli spazi e le altre novità che dalla prossima settimana saranno a disposizione degli utenti della biblioteca. Novità che riguardano decorazioni, incremento delle scaffalature e una specifica stanza per la fascia di utenti intermedia tra bambini piccoli e adolescenti.

«Novità con cui intendiamo rispondere al trend in continua crescita per la nostra biblioteca mettendo in campo riorganizzazioni, migliorie e nuovi spazi - dice l'assessore alla Cultura Nicola Berti - Un trend positivo che prosegue fin dalla inaugurazione della nuova biblioteca avvenuta ormai quattro anni fa e che impone ulteriori risposte per rendere il servizio ancora più accogliente e stimolante».

In particolare è stata messa a punto una nuova organizzazione funzionale degli spazi per redistribuire in maniera organica le collezioni in ambienti adeguati e ulteriormente implementabili e in modo da dare ancora più respiro e visibilità ai materiali bibliografici. Fondamentale nella riorganizzazione anche la nascita di un apposito spazio per bambini e bambine dai 6 ai 12 anni. Uno spazio attualmente occupato dalle enciclopedie che saranno spostate per lasciare il posto a 'La stanza dei Pirati'. Una stanza arredata in maniera apposita per questa fascia di età a partire dalla porta fatta ad oblò per arrivare ad un dipinto a tema dedicato ai Pirati intenti nella lettura di alcuni classici e ad altri elementi di arredo come quattro metri circa di scaffalature ad altezza bambino. Altri lavori riguardano l'aspetto decorativo degli spazi sempre con l'obiettivo di renderli più accoglienti e confortevoli per i lunghi stazionamenti che interessano la biblioteca. Altre migliorie, come l'incremento dell'illuminazione, contribuiranno a rendere ancora più fruibili e gradevoli gli ambienti di studio.

La biblioteca, chiusa in questi giorni per consentire il restyling, riaprirà lunedì 11 dicembre se pur con una giornata più movimentata rispetto alla normalità. Saranno infatti due i momenti inaugurali. La mattina sarà aperta 'la stanza dei Pirati' per quattro classi quinte della scuola elementare. Nel pomeriggio, alle 17, inaugurazione aperta a tutti con gadgets personalizzati per i presenti.

Pubblicato il 8 dicembre 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su