Prosegue la rassegna di concerti barocchi dell'estate sangimignanese

Nella ricorrenza del 450° anno dalla nascita, quasi tutto il programma è dedicato alla titanica figura di Claudio Monteverdi, compositore cremonese attivo nella prima metà del XVII secolo

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

L'Accademia dei Leggieri è presente all'interno della rassegna di eventi estivi di San Gimigano "Accade d'estate" con una serie di otto concerti che saranno praticamente una vera e propria anteprima del IX Festival Barocco (in programma a settembre) lunga un'intera estate.

Il terzo appuntamento sarà martedì 18 luglio 2017, alle ore 18,30, nel Cortile di Palazzo Moronti-Ciotta (in Via del Castello), con il concerto dal titolo "Il genio di Monteverdi": protagonisti saranno il soprano Francesca Caponi e il contralto Costanza Redini accompagnate al clavicembalo da Piero Lauria. Il programma prevede musiche di Claudio Monteverdi e Luigi Rossi. Nella ricorrenza del 450° anno dalla nascita, quasi tutto il programma è dedicato alla titanica figura di Claudio Monteverdi, compositore cremonese attivo nella prima metà del XVII secolo, le cui importanti innovazioni in campo stilistico, timbrico ed armonico hanno dato vita ad una "seconda pratica" che porrà le basi per tutta la musica dei secoli successivi. L'uso del clavicembalo e della voce secondo la prassi esecutiva del tempo ci avvicina ancora di più al modo di fare musica in Italia di quel periodo, un vero e proprio stile musicale unico in tutto il mondo. Verranno eseguite anche alcune opere di Luigi Rossi, compositore pugliese di trent'anni più giovane di Monteverdi e di lui convinto sostenitore e seguace, a cui si deve il merito di aver introdotto il melodramma italiano alla corte di Francia con l'"Orfeo" andato in scena, con straordinario successo, a Parigi nel 1648.

Tutte le informazioni sul sito www.accademiadeileggieri.org e presso l'ufficio turistico Pro-Loco, tel. 0577940008. I biglietti (12 €) sono in vendita presso la stessa Proloco o presso la biglietteria del concerto a partire da un'ora prima dell'evento.

Pubblicato il 16 luglio 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su