Puliamo il Mondo, tutti gli appuntamenti in Val d'Elsa

Ogni partecipante si impegna a liberare dai rifiuti e dall'incuria parchi, giardini, strade, piazze, fiumi e spiagge di molte città del mondo

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Sensibilizzare i bambini al rispetto dell'ambiente, con l'esempio concreto del loro stesso lavoro. È la filosofia alla base del grande appuntamento mondiale di volontariato ambientale denominato "Clean up the world" – nei giorni 22, 23, 24 settembre 2017. L’evento in Italia prende il nome di “Puliamo il mondo”, promosso da Legambiente: perché per sostenere il mondo non serve essere un mito, bastano un paio di guanti e voglia di fare, questo lo slogan dell’edizione 2017.

A Colle di Val d'Elsa

A Colle l'iniziativa, in programma domenica 24 settembre, è sostenuta dall'Amministrazione comunale di Colle di Val d'Elsa in collaborazione con la Pro Loco e l'associazione "Arci Pesca" che gestisce il Parco Fluviale dell'Elsa. L'evento coinvolgerà insegnanti e alunni delle scuole colligiane nonché tutti i cittadini interessati a dedicare qualche ora ad un'azione di cittadinanza attiva. Il punto di ritrovo sarà l'ingresso del SentierElsa situato alle Gore Rotte (dietro il supermercato Eurospin) alle ore 9. Ad ogni partecipante sarà fornito un kit con tutto il materiale necessario alla pulizia.

«Ritengo questa iniziativa fondamentale per avvicinare i più piccoli alla tutela dell'ambiente - ha detto l'Assessore all'Ambiente Sofia Aggravi - e per sensibilizzare sempre di più la cittadinanza sull'importanza che ha il corretto conferimento dei rifiuti. Sarà anche un evento che permetterà ai colligiani di contribuire alla conservazione del Parco dell'Elsa, un luogo di grandissima importanza per la nostra città e con pochissimi eguali anche a livello regionale. Vorrei ringraziare tutte le associazioni che si sono impegnate per questo evento, in particolar modo la sezione di Siena di Legambiente, che presenzierà alla giornata».

A Empoli

“Puliamo il mondo” è ormai diventato un  appuntamento imprescindibile che vede il coinvolgimento dei bambini più grandi delle scuole primarie, classi 4° e 5°. Muniti del loro kit da lavoro (guanti, pettorina e cappellino) andranno a pulire i giardini più prossimi alle sedi scolastiche che hanno aderito.

La giornata di “Puliamo il mondo” a Empoli è in programma venerdì 22 settembre 2017. I bambini saranno accompagnati dalle loro maestre e da alcuni volontari che hanno generosamente offerto la loro collaborazione (ANPAS, Misericordia di Empoli, Filo d'argento). Ogni anno gli studenti partecipanti hanno dimostrato grande interesse per il lavoro, entusiasmo nella partecipazione e soddisfazione per i risultati ottenuti.

«Un appuntamento che si rinnova ogni anno. I bambini delle nostre scuole saranno impegnati nel prendersi cura della propria città e degli spazi che vivono quotidianamente. Comprendere fin da piccoli il valore del bene comune e prendersene cura senza danneggiarlo o sporcarlo – sottolinea l’assessore all’ambiente Fabio Barsottini – rappresenta un patrimonio culturale indispensabile per una comunità che vuole guardare a un futuro migliore. Come ogni volta poi, quando sono i più piccoli a tirarsi su le maniche questa iniziativa rappresenterà anche motivo di riflessione per gli adulti».

A Gambassi Terme

L'iniziativa è stata accolta anche a Gambassi Terme, dove venerdì 22, gli studenti ripuliranno il Giardino Comunale. Il sindaco Paolo Campinoti scrive sui social:

A Sovicille

Con Puliamo il Mondo, la storica iniziativa di volontariato ambientale, torna anche l'impegno del Comune di Sovicille e delle Associazioni di Volontariato, che quest'anno hanno pensato di rivolgere la propria attenzione ai paesi e ai borghi. Sabato 23, infatti, grazie alla Proloco di Sovicille, alla Racchetta di Rosia, all'Associazione Il Busso di Torri e ad altre associazioni che vorranno aggiungersi saranno presenti in uno sforzo collettivo permeato sui centri urbani: quelli che per primi dovremmo sentire come i luoghi di casa nostra. Il ritrovo è previsto alle ore 9.00 in località La Compagnia, alla Coop di Rosia e presso la Società la Filarmonica di San Rocco a Pilli. Le immagini più significative possono essere inviate allìindirizzo protocollo@comune.sovicille.it

A Castelfiorentino

Come ogni anno Castelfiorentino aderisce alla campagna di Legambiente organizzando iniziative di pulizia di spazi pubblici con i bambini delle scuole. Quest'anno Puliamo il Mondo si allarga con la prima iniziativa rivolta alla cittadinanza chiamata "Castellopulita". Il ritrovo è fissato domenica 24 settembre alle ore 9.30 in Piazza Gramsci. «Venite armati di guanti, passeremo una mattinata insieme per dare una pulita ad alcune parti del nostro paese ma, soprattutto, per lanciare un messaggio di educazione, civiltà e rispetto verso la comunità. Vi aspettiamo!».

Foto di Radio Luna

 

Pubblicato il 21 settembre 2017 (modifica il 22 settembre 2017 | 11:12 )

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su