Quali aspetti approfondire in tema di Internet e del suo utilizzo in casa

Spesso ci si lamenta della lentezza della connessione, non rendendosi conto che la suddetta viene rallentata per via di persone che si connettono al nostro WiFi sfruttando gratuitamente la nostra banda: e si tratta di un problema più comune di quanto si possa credere. Ma come fare per capire se qualcuno utilizza il nostro WiFi?

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Internet e le sue potenzialità non sono ovviamente da mettere in discussione: oggi, la connessione al web rappresenta un canale d’accesso ad un mondo fatto di informazione, di cultura, di svago e di divertimento. Senza Internet, di fatto, retrocederemmo all’età della pietra e dovremmo rinunciare a una serie di opportunità che oggi sono parte fondante della nostra società e della nostra vita. Bisogna dunque capire come scegliere la connessione come utilizzarla al meglio, vediamo di approfondire alcuni aspetti in tema di Internet e del suo uso in casa.

Come scegliere la connessione?

Scegliere una connessione casa oggi può non essere sempre semplice e immediato, questo perché esistono diverse compagnie telefoniche che fanno molte offerte apparentemente simili ma che, in realtà, divergono fra loro soprattutto in termini qualitativi.

Non si tratta di una mera questione di prezzo, ma soprattutto di affidabilità e qualità della rete: quante volte vi è capitato che internet cessasse di funzionare, apparentemente senza un motivo valido? Per non rinunciare a una buona connessione perciò nella vostra ricerca dovrete valutare anche la combinazione qualità-economicità del servizio, per far questo vi consigliamo di tenere d’occhio le diverse offerte per l'adsl casa proposte dalle storiche società di telefonia come Vodafone, così da non incorrere in spiacevoli soprese una volta che navigherete con la vostra linea di casa.

Come capire se qualcuno utilizza il nostro WiFi?

Spesso ci si lamenta della lentezza della connessione, non rendendosi conto che la suddetta viene rallentata per via di persone che si connettono al nostro WiFi sfruttando gratuitamente la nostra banda: e si tratta di un problema più comune di quanto si possa credere. Ma come fare per capire se qualcuno utilizza il nostro WiFi? È possibile farlo sfruttando il comando “cmd” da inviare sul menu Start: dal pannello DOS, poi, dovrete digitare la stinga di testo “ipconfig” e successivamente prendere nota del numero IP salvato alla voce “Gateway predefinito”. Poi, inserendo l’IP come indirizzo sul navigatore, potrete accedere al menu del vostro router e controllare la sezione indicante i dispositivi connessi al WiFi: se ne trovate di sconosciuti, potrete anche metterli in black list e scollegarli.

Come calcolare la velocità di download e upload?

Misurare la velocità di download e upload è un’operazione fondamentale per capire se i valori della navigazione rispettano i canoni del vostro contratto Internet, e non è nemmeno complesso effettuare il calcolo di questi valori. Ma come fare? Su Internet esistono svariati portali che vi consentono di effettuare lo speed test e di misurare la vostra velocità in fase sia di scaricamento dati che di invio dati verso la rete. Di fatto, questi test scaricano ed inviano un pacchetto di dati per misurare il tempo impiegato dalla vostra connessione durante entrambe le fasi.

Come gestire la casa attraverso Internet?

Costa 129 dollari, ma vale ogni centesimo del suo prezzo. Parliamo di Google Home, l’assistente digitale di Google che vi consentirà di gestire la casa e tutti i dispositivi connessi alla rete, semplicemente utilizzando la vostra voce. Questo dispositivo, che somiglia ad una vera e propria cassa Bluetooth, può essere sfruttato per fare mille cose, come ad esempio le query su Google o la gestione di piattaforme come YouTube e Spotify: purtroppo, è altamente improbabile vedere Google Home al di fuori del mercato americano. L’uscita sul mercato europeo, infatti, non è attualmente prevista e di certo non lo sarà a breve.

Pubblicato il 31 luglio 2017 (modifica il 18 settembre 2017 | 14:42 )

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su