Romeo e Giulietta: fervono i preparativi per il musical 'made in Val d'Elsa'

La musica, la scenografia e gli abiti di scena sono stati pensati e creati appositamente per l’evento. «C'è stata una sorprendente collaborazione - aggiunge - tra coloro che hanno scritto la musica io che sono la regista, Onelia Soldini che si è occupata delle vocal coach e Sandra Cipriani ed Isabella Lorenzi che hanno seguito per la maggiore la parte coreografica. E' un lavoro d'insieme, dove le differenze stilistiche, di lavoro e di esperienze di ognuno di noi rappresentano un valore aggiunto. Nessuno è geloso dell'altro, anzi sente di arricchire il proprio bagaglio per l'opportunità di lavorare insieme»

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

“Oh Romeo Romeo, perché sei tu Romeo?”. Questa è una delle battute più conosciute di Romeo e Giulietta, l'opera più famosa di William Shakespeare che presto sarà recitata al Politeama di Poggibonsi sotto forma di musical. A portare la tragedia nel teatro valdelsano il prossimo 10 aprile sarà la Ballet Academy, che si occuperà della Direzione Artistica e della produzione; con il patrocino del Comune di Poggibonsi.

«Ci sono tante cose belle nel cartellone della stagione teatrale - commenta la regista Irene Chiti - ma sono convinta che il territorio sappia esprimere il suo talento, che possa permettersi di avere uno spettacolo nato e prodotto con gli artisti valdelsani e che possa reggere tranquillamente lo spessore artistico delle altre iniziative in programma».

La musica, la scenografia e gli abiti di scena sono stati pensati e creati appositamente per l’evento. «C'è stata una sorprendente collaborazione - aggiunge - tra coloro che hanno scritto la musica io che sono la regista, Onelia Soldini che si è occupata delle vocal coach e Sandra Cipriani ed Isabella Lorenzi che hanno seguito per la maggiore la parte coreografica. E' un lavoro d'insieme, dove le differenze stilistiche, di lavoro e di esperienze di ognuno di noi rappresentano un valore aggiunto. Nessuno è geloso dell'altro, anzi sente di arricchire il proprio bagaglio per l'opportunità di lavorare insieme. Questa è la cosa che mi gratifica prima di tutto».

Andranno sul palco circa 30 artisti (fra attori e corpo di ballo) provenienti dal nostro territorio e dai comuni limitrofi, tutti molto giovani e con la voglia di fare. Come Marco Simoncini, che interpreterà Romeo e Irene Gonnelli che sarà la sua sfortunata amante Giulietta.

«Come dico sempre a loro - conclude Irene Chiti, che lavora con gli attori per far uscire il carattere e la psicologia dei personaggi che interpretano - quando arriverete al punto di mettere in discussione tutto quello che sapete fare e vi dimenticherete di essere solo un cantante o un attore, è allora che avrete agganciato il gusto di stare su un palco per raccontare la storia di qualcun altro. Quando vi dimenticherete di essere lì solo per cantare e piangerete insieme ai vostri personaggi, sarà allora che avrete capito la magia di rappresentare un musical complesso come questo».

Per informazioni e biglietti:
Fb Romeo e Giulietta il musical
www.politeama.info 
biglietteria@politeama.info 
0577-983067

Veronica Di Leonardo

Pubblicato il 30 gennaio 2018

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su