Sovicille, appuntamenti con Orione e la Luna all’Osservatorio di Montarrenti

Due imperdibili appuntamenti, organizzati dall'Unione Astrofili Senesi, all'Osservatorio di Montarrenti, nel Comune di Sovicille. Un weekend tutto dedicato all'osservazione del cielo autunnale

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Venerdì 27 ottobre: il seguito del cacciatore Orione

Venerdì 27 ottobre alle ore 21.30, l’Unione Astrofili Senesi aprirà al pubblico l'Osservatorio Astronomico Provinciale di Montarrenti per una serata dedicata all'osservazione del cielo autunnale che si prepara ad accogliere la bella costellazione di Orione, preceduta dalla costellazione del Toro, ma anche da quella di Pegaso e di Andromeda. Con il telescopio dell’osservatorio, oltre ad ammirare stelle doppie, ammassi stellari, nebulose e lontane galassie, sarà possibile vedere anche il pianeta Urano.

L’ingresso all’osservatorio di Montarrenti è gratuito. Per partecipare alle osservazioni è obbligatoria la prenotazione, effettuabile via web al seguente indirizzo: http://www.astrofilisenesi.it/montarrenti/mont-visite.asp oppure inviando un SMS al numero: 3482633492, indicando un nominativo ed il numero dei partecipanti. Si consiglia di portare una torcia e di indossare un abbigliamento adeguato per stare all'aperto nelle ore notturne. In caso di maltempo, telefonare per conferma.

Sabato 28 ottobre: la notte della Luna

Sabato 28 ottobre si svolgerà l’International Observe the Moon Night (InOMN), l'evento mondiale dedicato all'osservazione del nostro satellite naturale: in tutto il mondo, nella stessa serata, si osserverà la Luna. Tra i promotori del "Moonwatch party" c'è la NASA ed altre importanti istituzioni. In Italia l'appuntamento è promosso dall'Istituto Nazionale di Astrofisica e dall'Unione Astrofili Italiani. Anche l’Unione Astrofili Senesi aderisce a questa iniziativa e pertanto, sabato prossimo, aprirà al pubblico l’Osservatorio Astronomico Provinciale di Montarrenti a partire dalle ore 20.00.

Oltre ai particolari della superficie della Luna, in questa sera nella fase prossima al Primo Quarto, con i telescopi degli astrofili sarà possibile stelle doppie, ammassi stellari, nebulose e galassie. L’ingresso all’osservatorio è gratuito e non occorrono prenotazioni. Si consiglia di portare una torcia e di indossare un abbigliamento adeguato per stare all’aperto nelle ore notturne. In caso di maltempo, o per ulteriori informazioni, è possibile contattare il 3482633492, il 3476527389 o il 3389637212.

Pubblicato il 26 ottobre 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su