Sovicille, deferito in stato di libertà un uomo di 34 anni. Aveva rubato un'auto lo scorso febbraio

A Rosia, frazione di Sovicille, i Carabinieri della locale stazione hanno concluso l'attività di indagine scaturita dalla denuncia di furto presentata da un cittadino lo scorso 26 febbraio. I militari hanno deferito in stato di libertà un uomo di 34 anni, senza fissa dimora in Italia, di origine albanese e pluripregiudicato per reati specifici, per aver rubato l'autovettura del denunciante

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

A Rosia, frazione di Sovicille, i Carabinieri della locale stazione hanno concluso l'attività di indagine scaturita dalla denuncia di furto presentata da un cittadino lo scorso 26 febbraio. I militari hanno deferito in stato di libertà un uomo di 34 anni, senza fissa dimora in Italia, di origine albanese e pluripregiudicato per reati specifici, per aver rubato l'autovettura del denunciante.

A definire le responsabilità del cittadino le telecamere del circolo ricreativo di San Rocco a Pilli, che immortalavano il colpevole all'interno del locale per una consumazione al bar. 

Pubblicato il 3 aprile 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su