Telecom Italia Media cede l'emittente televisiva La7 a Urbano Cairo. L'editore: «Ho preso una bella patata bollente»

Il consiglio di amministrazione di Telecom Italia Media ha dato il via libera alla cessione dell'emittente televisiva La7 a Urbano Cairo. La notizia era stata ''anticipata'' di qualche minuto da un tweet del conduttore Gad Lerner: ''È fatta. Telecom cede La7 a Urbano Cairo''. «La 7? Ho preso una bella patata bollente». Questa la battuta dell'editore

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Il consiglio di amministrazione di Telecom Italia Media ha dato il via libera alla cessione dell'emittente televisiva La7 a Urbano Cairo. La notizia era stata "anticipata" di qualche minuto da un tweet del conduttore Gad Lerner: "È fatta. Telecom cede La7 a Urbano Cairo".

Questa mattina il cda della rete era convocato per l'esame del bilancio e le decisioni relative al processo di vendita dell'emittente.

«La 7? Ho preso una bella patata bollente». Con quest'unica battuta, al microfono di Radio 24, Urbano Cairo ne ha confermato l'acquisizione. Il via libera alla cessione sembrerebbe così concludere il lungo processo di vendita dell'asset di Telecom Italia che era iniziato lo scorso maggio.

Nonostante il rilancio effettuato da Clessidra sui multiplex digitali, visto che il fondo di Claudio Sposito puntava a La7 ma anche alle frequenze, la società telefonica ha preferito puntare sull'editore e concessionario di pubblicità.

Pubblicato il 4 marzo 2013

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su