Torna a Montaione il tradizionale torneo di calcio tra rioni del paese

Possono partecipare tutti i residenti nel comune montaionese che abbiano più di 16 anni e che siano in possesso di una certificazione medica. «L’evento - spiega Daniele Fornai, uno degli organizzatori - è pensato soprattutto a livello goliardico, per il piacere di stare insieme. Non importa che giochino solo quelli bravi, chiunque può prenderne parte.

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Tra la fine degli anni ’80 e i primi degli anni ’90 veniva fatto a Montaione un torneo di calcio a sei squadre, corrispondenti a sei rioni del paese. Poi, per questioni legate a permessi e burocrazia, la tradizione si è interrotta bruscamente, ma è pronta a rivivere oggi, grazie all’impegno e alla buona volontà di un gruppo di cittadini. «Già dall’anno scorso - dice Daniele Fornai, uno dei promotori - era capitato di trovarsi a dire “Ti ricordi com’era il torneo paesano? Non sarebbe bello rimetterlo in piedi?”. E poi, grazie anche alla spinta dell’Amministrazione comunale, abbiamo pensato di provare a organizzarlo di nuovo».

È partita così la macchina organizzativa, con una serie di incontri aperti a tutti gli interessati per definire regolamento, squadre e calendari. «Abbiamo dovuto ridurre a quattro, per mancanza di giocatori, i rioni partecipanti - aggiunge - Quest’anno saranno Montaione Nuovo, Casermone, Frazioni e Centro storico, coi rispettivi colori e le rispettive bandiere, a contendersi il trofeo. In quest’ultima squadra è stata accorpata la pluripremiata Filicaia, che al tempo vinse ben quattro tornei su sei».

Possono partecipare tutti i residenti nel comune montaionese che abbiano più di 16 anni e che siano in possesso di una certificazione medica. «L’evento - conclude Daniele - è pensato soprattutto a livello goliardico, per il piacere di stare insieme. Non importa che giochino solo quelli bravi, chiunque può prenderne parte.

Le gare si disputeranno secondo il girone “all’italiana”, con tutti che si scontrano contro tutti e i primi due rioni che vanno in finale. Le date degli incontri sono ancora da definire, ma verranno organizzati per la fine di giugno. L’ultima partita, quella che determinerà il vincitore del torneo, si terrà invece venerdì 6 luglio allo stadio, un’occasione per fare festa con cibo, musica e divertimento con la partecipazione della Filarmonica Donizetti.

La prossima riunione si terrà domani, lunedì 30 aprile 2018 alle ore 21.30 presso la sala da ballo. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con l’A.S.D. Aurora Montaione e le due squadre di amatori Pitti Shoes e Strettoio.

Pubblicato il 29 aprile 2018

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su