Torna il freddo in Toscana, possibili gelate. Prevista anche neve sopra i mille metri

Torna il freddo su tutta la Toscana. Nella giornata di oggi, mercoledì 19 aprile, e domani i metereologi del Lamma prevedono un brusco calo delle temperature che scenderanno nella notte fino a raggiungere i 3-4 gradi nei centri abitati e in montagna, sopra i mille metri, si raggiungerà lo zero termico con possibilità di qualche debole nevicata. Già fiocchi misti ad acqua sono caduti nel tardo pomeriggio di ieri all'Abetone e in Casentino

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Torna il freddo su tutta la Toscana. Nella giornata di oggi, mercoledì 19 aprile, e domani i metereologi del Lamma prevedono un brusco calo delle temperature che scenderanno nella notte fino a raggiungere i 3-4 gradi nei centri abitati e in montagna, sopra i mille metri, si raggiungerà lo zero termico con possibilità di qualche debole nevicata. Già fiocchi misti ad acqua sono caduti nel tardo pomeriggio di ieri all'Abetone e in Casentino. 

Preoccupano in particolare, sempre tra mercoledì e giovedì, le possibili gelate notturne che potrebbero creare problemi alle coltivazioni. 

Il calo della temperatura e il ritorno al freddo, spiegano i metereologi, è dovuto principalmente all'aria fredda proveniente dai Balcani con vento di grecale. Si tratta di una condizione, sostengono al Lamma, tutt'altro che eccezionale, già verificatasi anche in anni precedenti. La situazione eccezionale era piuttosto, osservano, quella dei giorni scorsi con un caldo eccessivo per il periodo.

Pubblicato il 19 aprile 2017

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Torna su