Con “La Marcia in Armi” la Battaglia di Montaperti rivive tra Mensano e Verniano

Si è tenuta lo scorso fine settimana la terza edizione de "La Marcia in Armi", l'evento di ricostruzione storica realizzato dal Gonfalone del Bufalo, progetto che fa parte di ARES (Archeologia, Re-enactment e Storia), associazione culturale senza fini di lucro, che si pone lo scopo di valorizzare la Storia del nostro Paese.

Tra aprile e maggio del 1260, il potente e vittorioso esercito fiorentino intraprese una campagna militare in territorio senese. Il grosso esercito, formato dalla milizia e dalla fanteria di tutti i sesti cittadini e del contado, e affiancata dai contingenti delle città alleate, era stato approntato per portare aiuti al Castello di Montemassi (in Maremma) sotto assedio da parte dei senesi, difeso dal Conte Aldobrandino di Pitigliano e da una guarnigione di “sergenti” fiorentini.

CLICCA PER LEGGERE L'ARTICOLO

Foto di Stefano Moschini

 

  • Condividi questa gallery:
  • c
  • d
  • j

Altre gallery