''Metti un libro sotto braccio'':sorteggiati i tre vincitori

Berti: “Crescente partecipazione e un edizione dai numeri record”. Nel periodo di attivazione sono stati 1753 i prestiti di libri e dvd. Martedì scorso, 21 gennaio, si è svolta l’estrazione

 POGGIBONSI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Estratti i vincitori dell’iniziativa “Metti un libro sottobraccio” che si è svolta nel periodo delle festività natalizie alla biblioteca comunale Gaetano Pieraccini. 

Una edizione dai numeri record - commenta l’assessore alla cultura Nicola Berti – Questa iniziativa è stata introdotta anni fa per fidelizzare gli utenti e promuovere la lettura e restiamo ogni volta piacevolmente sorpresi dalla crescente adesione”. 

L'iniziativa

 “Metti un libro sottobraccio” consiste in questo: le persone che prendono libri o dvd in prestito nel periodo indicato (che questa volta era dal 9 dicembre al 7 gennaio) partecipano all’estrazione di tre premi. In questo caso tre abbonamenti alla stagione concertistica al Politeama messi a disposizione dalla fondazione Elsa.  Nei giorni di attivazione sono stati 1753 i prestiti effettuati (1274 libri e 479 dvd). Un incremento di oltre 500 prestiti (il 40%) rispetto all’iniziativa che si era svolta nelle festività natalizia dell’anno passato, che a sua volta di era chiusa con numeri già alti e in crescita rispetto alla precedente edizione.  Il 21 gennaio scorso si è svolta l’estrazione presso il salone della biblioteca. Ad aggiudicarsi tre abbonamenti alla stagione concertistica al sono Diego Jaramilo Marconi, Alyssa Banchi e Barbara Pacciani. Con questa edizione di “Metti un libro sottobraccio” l’iniziativa si è svolta quattro volte per le festività natalizie e tre volte per quelle in occasione della Pasqua. Le ultime edizioni si erano chiuse con 1246 prestiti (natale 2018) e  1380 prestiti (Pasqua 2019).

Potrebbe interessarti anche: Sorpassa in curca una colonna di auto

Torna alla home pagedi Valdelsa.net per leggere altre notizie

 

Pubblicato il 23 gennaio 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su