'Civiche Insieme', nasce una nuova associazione a Poggibonsi

«La nostra associazione è aperta a tutti coloro che desiderano il bene della nostra città - ha spiegato Tommaso Lorenzi -, che vogliono partecipare attivamente alla vita di questa comunità per migliorarla attraverso le proposte e non solo con le proteste. A breve saremo attivi sui social, inoltre inaugureremo presto la nostra nuova sede con una grande festa, una festa non solo per i soci ma per tutta la cittadinanza»

 POGGIBONSI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Nasce a Poggibonsi una nuova Associazione per promuovere la cultura, la tutela ambientale, lo sviluppo sociale ed economico del territorio, al fine di favorire gli interessi e il bene della collettività. Dalla volontà di un gruppo di cittadini poggibonsesi e dall’esperienza delle liste civiche che hanno sostenuto il candidato Sindaco Simone De Santi, è nata l’Associazione Civiche Insieme, con sede in via del Commercio a Poggibonsi.

L’Associazione sarà promotrice di iniziative e proposte concrete sui temi di interesse collettivo (sviluppo economico, ambiente, salute, famiglia) in sinergia con i suoi rappresentanti in consiglio comunale Simone De Santi e Ireneo Mesce, che porteranno le istanze dei soci e dei cittadini all’interno delle Istituzioni. L’Associazionismo poggibonsese si arricchisce ora di un nuovo soggetto che potrà contribuire alla crescita culturale e partecipativa della città e delle sue frazioni: un soggetto attivo grazie all’impegno civico di tanti uomini e donne che si mettono a servizio di Poggibonsi. 

Il direttivo

All’atto costitutivo i Soci Fondatori hanno eletto Presidente Tommaso Lorenzi, bancario trentasettenne con varie esperienze in ambito amministrativo e associativo locale. Vicepresidente sarà Angela Picardi, Segretaria Gloria Forti e Tesoriere Paolo Mezzedimi. Fanno parte del Consiglio Direttivo: Maria Carolina Roselli, Riccardo Clemente, Filippo Pecci, Simone De Santi, Ireneo Mesce, Silvia Forconi, Filippo Rinaldi.

«La nostra associazione è aperta a tutti coloro che desiderano il bene della nostra città - ha spiegato Tommaso Lorenzi -, che vogliono partecipare attivamente alla vita di questa comunità per migliorarla attraverso le proposte e non solo con le proteste. A breve saremo attivi sui social, inoltre inaugureremo presto la nostra nuova sede con una grande festa, una festa non solo per i soci ma per tutta la cittadinanza».

Pubblicato il 15 novembre 2019

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su