'I colori del gusto', ultimo appuntamento con cibo e arte al Museo San Pietro

L'iniziativa, promossa dal Comune di Colle di Val d'Elsa, è organizzata da Opera-Civita prevede una visita incentrata su alcuni aspetti delle esposizioni presenti

  • Condividi questo articolo:
  • j

Mercoledì 10 ottobre alle ore 19.00 al Museo San Pietro di Colle di Val d'Elsa, l'ultima delle quattro aperture straordinarie del museo dal titolo “I colori del gusto”. L'iniziativa, promossa dal Comune di Colle di Val d'Elsa, è organizzata da Opera-Civita prevede una visita incentrata su alcuni aspetti delle esposizioni presenti, seguita da una degustazione. Le serate, che uniscono la storia dell’arte e il cibo, entrambe espressione della cultura di un popolo, hanno come tema i colori.

A conclusione della rassegna, dopo le iniziative dal titolo “Rosso come il sangue”, “Giallo come l'oro” e “La natura del verde”, questa volta protagonista sarà il bianco con un approfondimento culturale tenuto da Giacomo Baldini ed Annica Gelli su alcuni aspetti e visioni della città di Colle di Val d'Elsa: le atmosfere del centro rivivranno attraverso il candore del travertino della scultura medievale e le maestose architetture di età moderna, immortalate nelle tele della fine del XVI secolo che arricchivano la Cappella di San Giuseppe nel Palazzo dei Priori. Titolo e tema della serata sarà Bianchi scenari.

L'appuntamento si concluderà con un inedito menù ricco di proposte legate al colore bianco offerto da due realtà colligiane “Il Frantoio Restaurant” e “Enoteca Il Salotto” il tutto accompagnato dalla presenza di un violino ed un flauto traverso.

Il costo di partecipazione alla serata è di €.30,00.

Prenotazione obbligatoria al numero telefonico 0577286300 o alla mail info@collealtamusei.it 

Pubblicato il 8 ottobre 2018

  • Condividi questo articolo:
  • j
Torna su