'La finestra di Jacopo' arriva alla Casa delle associazioni di Certaldo

Si tratta di una iniziativa, in collaborazione con l'amministrazione comunale di Certaldo, pensata per regalare a tutti i bambini un Natale più sereno e spensierato

 LA FINESTRA DI JACOPO
  • Condividi questo articolo:
  • j

Oggi pomeriggio Jacopo, il bambino di Firenze che ha ideato il progetto La Finestra di Jacopo, è stato in visita alla ‘Finestra’ aperta a Certaldo, alla Casa delle associazioni. Con lui i genitori e il fratello maggiore. Hanno incontrato il sindaco Giacomo Cucini e i volontari che hanno contribuito alla realizzazione del progetto a Certaldo. 

Il progetto "La Finestra di Jacopo" arriva anche a Certaldo, grazie all'impegno dell'Associazione per la promozione degli scambi interculturali Certaldo e delle realtà della ex Galleria Boccaccio oggi Casa delle associazioni, in viale Matteotti. Si tratta di una iniziativa, in collaborazione con l'amministrazione comunale di Certaldo, pensata per regalare a tutti i bambini un Natale più sereno e spensierato. Come? Innescando una catena di solidarietà proprio sull'esempio offerto da Jacopo, il bambino fiorentino che ha ideato il progetto "La Finestra di Jacopo".

Potrebbe interessarti anche: Alla stazione di Poggibonsi nasce il sottopasso dell'inclusione 

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 24 dicembre 2021

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su