'Schindler's List', il capolavoro di Spielberg torna al cinema per la Giornata della Memoria

Realizzato in bianco e nero, in stile documentaristico, pur essendo un film riesce a far rivivere la tragedia dell'Olocausto come se le immagini fossero realmente girate in quei giorni

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Sarà proiettato anche in Valdelsa "Schindler's List" il film di Steven Spielberg vincitore di sette Oscar, entrato nella lista dei dieci film americani migliori di sempre, che nel 2019 compie 25 anni (uscì nel 1993). Realizzato in bianco e nero, in stile documentaristico, pur essendo un film riesce a far rivivere la tragedia dell'Olocausto come se le immagini fossero realmente girate in quei giorni.

Il film, tratto dal libro "La lista" dell'australiano Thomas Keneally, racconta la storia di Oskar Schlinder, industriale tedesco all'apparenza cinico, che scoperto poco a poco l'orrore della sorte che il nazismo riserva agli ebrei, riesce a salvarne ben 1.100 corrompendo funzionari del regime ed usandoli come mano d'opera nelle proprie fabbriche e rischiando più volte in prima persona la propria vita.

Il film viene programmato dal circuito Multisala Naturale Valdelsa al Multisala Boccaccio di Certaldo giovedì 24 e martedì 29 gennaio, ore 20.00 e al Cinema Sant'Agostino di Colle Val d'Elsa, giovedì 24 e lunedì 28 gennaio, ore 20.00.

Pubblicato il 23 gennaio 2019

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell'informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su