48enne originario di Certaldo muore mentre fa trekking

La tragedia a Piombino dove è scomparso Alberto Merlini

 CERTALDO
  • Condividi questo articolo:
  • j

Alberto Merlini, 48enne originario originario a Castelfiorentino ma residente a Certaldo, è scomparso a causa di un malore mentre stava facendo trekking a Piombino. La tragedia è avvenuta nel tardo pomeriggio di lunedì 23 novembre: a dare l'allarme è stata la compagna che si trovava con lui quando ha visto il partner accasciarsi improvvisamente a terra. Sul posto è intervenuta la Croce Rossa di Piombino insieme al medico del 118 che, dopo i tentativi di rianimazione, ha dovuto constatare il decesso del 48enne. Presenti anche i Carabinieri che indagheranno sul caso: intanto la Procura della Repubblica ha disposto l'autopsia sul corpo della vittima.

Potrebbe interessarti anche: Violenza di genere, l’impegno della rete valdelsana di protezione

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 25 novembre 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su