50mila euro di contributi per chi compra la prima casa a Radicondoli

Pubblicata la graduatoria e avviata la liquidazione della prima tranche di aiuti per chi ha fatto domanda a ottobre 2019

 RADICONDOLI
  • Condividi questo articolo:
  • j

Prima tranche di contributi per chi ha fatto domanda sul bando relativo all’acquisto della prima casa a Radicondoli. In questi giorni è stata pubblicata la graduatoria. Il valore complessivo previsto per il totale di contributi che verranno erogati in questa fase è di circa 50mila euro per 5 domande che sono entrate in graduatoria.

In questo caso eroghiamo il contributo a chi ha fatto domanda relativamente al bando di ottobre 2019 -  fa notare il vice sindaco – A questo si aggiungono gli altri bandi che il comune ha pubblicato a favore di famiglie e imprese e a breve ne sono in uscita di nuovi, come quello dedicato a chi deciderà di prendere casa in affitto a Radicondoli o Belforte. Uno sforzo che stiamo facendo per rendere la nostra realtà un’area sempre più attrattiva, farla crescere anagraficamente e continuare a stimolare il senso e la cultura della resilienza che ci connota”.

Oltre al bando di ottobre 2019, dal 1 gennaio è possibile presentare domande e partecipare al bando per “Cittadini e famiglie”. Ha preso vita infatti il nuovo “bando pubblico per l’acquisto della prima casa", uno strumento concreto per chi vive a Radicondoli e Belforte, per chi acquista casa e per chi qui ci vive, ma lavora altrove. Con un obiettivo: far crescere tutto il territorio, stimolare sempre più la residenza in questa porzione di Toscana dal cuore caldo e vicino a Siena, alla Valdelsa e a Firenze.

Per i bandi Casa e famiglie l’investimento previsto è di 195.689,5 euro. La casa deve essere acquistata a partire dal 1 gennaio 2017 fino al 20 novembre 2020, il termine ultimo di presentazione delle domande è il 30 novembre 2020. Il Bando pubblico di concorso per la concessione di contributi comunali per l’acquisto prima casa prevede un contributo erogato dal Comune che può coprire il 25% del valore dell’immobile fino ad un massimo di 20.000 euro. Che caratteristiche deve avere la casa? I fondi complessivamente disponibili sono 100.000 euro. Gli interventi di acquisto devono riguardare esclusivamente l’acquisto di prima casa. Il richiedente deve essere cittadino italiano o di uno stato appartenente all’Unione europea, oppure di altro stato extracomunitario purché in regola con le norme vigenti in materia di immigrazione. Inoltre, deve essere maggiorenne, deve acquisire e o mantenere la residenza nel Comune di Radicondoli per la durata di 10 anni, non deve essere titolare del diritto di proprietà di usufrutto di uso o di abitazione di altri alloggi situati nel territorio regionale, deve non aver ottenuto altri contributi per acquisto o ristrutturazione e deve essere in regola con i pagamenti dovuti a qualsiasi titolo con il Comune di Radicondoli.

Potrebbe interessarti anche: Incidente stradale: moto finisce contro un'auto

Potrebbe interessarti anche: Giovane di 29 anni annega nel lago

Torna alla home page di Valdelsa.net per leggere altre notizie

Pubblicato il 8 settembre 2020

  • Condividi questo articolo:
  • j

Potrebbe interessarti

Torna su