A Casole d'Elsa la presentazione del nuovo libro di Lorella Carli sulla violenza sulle donne

L'autrice affronta il drammatico tema del femminicidio attraverso gli occhi di tre donne, lanciando il messaggio di non vergognarsi a chiedere aiuto, se si vivono situazioni di violenza fisica e/o psicologica

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Sabato 10 marzo, alle ore 18.00 al Centro Congressi di Casole d’Elsa, verrà presentato l'ultimo libro della scrittrice Lorella Carli Nonostante Te. L'autrice affronta il drammatico tema del femminicidio attraverso gli occhi di tre donne: la mamma, la sorella, la vittima, lanciando il messaggio di non vergognarsi a chiedere aiuto, se si vivono situazioni di violenza fisica e/o psicologica. Alla presentazione interverranno il Sindaco di Casole d’Elsa, Piero Pii e l’assessore Patrizia Frati; sarà presente l’autrice.

L’autrice

Lorella, nata a San Gimignano, è insegnante di scuola dell’Infanzia. Ha pubblicato il suo primo libro nel 2008 “Bouganville rosse” e  nel 2013 “La casa del Pino”. Nei suoi romanzi ama raccontare delle donne, affrontando tematiche attuali quali la conciliazione dei tempi di vita, di lavoro, sociali e familiari.

La trama

Il romanzo racconta di Ester, una ragazza come tante, che vive una storia d’amore contrastata, che la vede rinchiudersi sempre di più negli spazi dettati dal suo lui. Si sente umiliata, capisce che quel ruolo di crocerossina, tanto caro a molte donne, non significa altro che rinunciare alla propria dignità. L’autrice affronta la patologia più vigliacca ed efferata, paura atavica e la definitiva sconfitta. Con la leggerezza illuminata da uno spiraglio di speranza.

Pubblicato il 5 marzo 2018

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy
  * Sì, acconsento

Torna su