A Castelfiorentino 'Kiss me, Kate', il musical tra Porter e Shakespeare

Si narra la vicenda di due attori, ex erano marito e moglie, e si trovano a recitare nella versione musicale de 'La bisbetica domata'

Commenti 0
  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Giovedì 14 marzo alle 21.00 torna il musical al Teatro del Popolo di Castelfiorentino. Se l’unione fa la forza, l’unione fra il grande Cole Porter e l’immenso William Shakespeare, porta immancabilmente ad un capolavoro: Kiss me, Kate, adattamento e regia Corrado Abbati, nuova produzione in esclusiva nazionale su licenza Tams Witmark – New York.

Tratto della brillante commedia shakespeariana “La bisbetica domata”, arricchita da una versione di teatro nel teatro, Kiss me, Kate è ritenuto da molti il musical perfetto, baciato dal successo fin dal suo debutto a Broadway nel 1948.

Si narra la vicenda di due attori che un tempo erano marito e moglie e si trovano a recitare a Broadway nella versione musicale della brillante commedia shakespeariana “La bisbetica domata“. Lei sta per risposarsi con un importante uomo politico, lui non disdegna di fare la corte alla giovane soubrette della compagnia.

Queste mutate condizioni amorose dei due ex coniugi, fanno sì che fra i due, durante le prove, nascano ripicche e bisticci ma non mancano anche momenti romantici in cui i due ricordano con piacere la loro storia d’amore. L'errore nella consegna di un mazzo di fiori scatena però la rabbia della bella Kate che sulla scena comincia a fare la ribelle. Ma l’arrivo in scena di due buffi gangster, creditori del produttore dello spettacolo, con le loro strampalate trovate creano una serie di esilaranti situazioni comiche che si alternano a momenti di intenso pathos, a meravigliosi momenti di ballo, alle splendide melodie di Cole Porter, portando a termine la recita de “La bisbetica” nell’ immancabile e spumeggiante happy end!

Per informazioni e biglietti

Teatro del Popolo
0571 633482 

Giallo Mare Minimal Teatro
0571 81629-83758
info@giallomare.it

Pubblicato il 11 marzo 2019

  • Condividi questo articolo:
  • c
  • d
  • j

Lascia un commento

Ho preso visione dell'informativa privacy
  * Acconsento

In relazione al trattamento dei miei dati personali, relativamente alle finalità di Marketing diretto mediante invio di materiale informativo e/o pubblicitario mediante email o newsletter, strumenti di messaggistica o telefono
  Acconsento

Torna su